........attendi qualche secondo.

#adessonews solo agevolazioni personali e aziendali.

per le ricerche su Google, inserisci prima delle parole di ricerca:

#adessonews

Siamo operativi in tutta Italia

 

Nuova versione del software DEFINIZIONE AVVISI BONARI IN CORSO 2023: versione Excel #adessonewsitalia

E’ online la nuova versione del software DEFINIZIONE AVVISI BONARI IN CORSO 2023: versione Excel, che permette la compilazione automatica del modello F24.

L’Agenzia Entrate, con la pubblicazione della circolare n. 1 del 13 gennaio 2023, ha fornito alcune precisazioni riguardo alla definizione agevolata degli avvisi bonari e delle rateazioni connesse, prevista dall’art. 1 commi da 153 a 159 della Legge di Bilancio 2022.

In particolare la circolare precisa:

  • che le somme richieste al contribuente con avviso bonario per i periodi d’imposta 2019, 2020 e 2021, anche se notificato dopo il 1° gennaio 2023, possono essere definite con il pagamento di una sanzione ridotta al 3% anziché al 10%, fermo restando l’obbligo di versare la totalità delle imposte e degli interessi
  • possono essere definiti con sanzione ridotta al 3% tutti gli avvisi bonari per i quali al 1° gennaio 2023 sia ancora in corso il pagamento rateale, anche se relativi ad annualità precedenti al 2019
  • viene soppresso il vincolo che prevedeva che non si potesse ricorrere a più di 8 rate, quando l’importo complessivo a debito non superasse i 5.000 euro. Ne consegue che, indipendentemente dall’importo della comunicazione, il contribuente può sempre optare per il pagamento delle somme dovute fino ad un numero massimo di venti rate trimestrali di pari importo; tale disposizione si applica, oltre che alle rateazioni non ancora iniziate, anche a tutte le rateazioni in corso al 1° gennaio 2023 e i piani rateali attualmente in corso relativi a debiti di importo non superiore a cinquemila euro potranno quindi essere estesi fino a un massimo di venti rate trimestrali.

Ciò chiarito, la Circolare precisa anche che non è previsto alcun obbligo a suo carico riferito alla ri-emissione di nuovi avvisi, in sostituzione di quelli già notificati. Il contribuente dovrà quindi provvedere in autonomia al ricalcolo delle sanzioni.

DEFINIZIONE AVVISI BONARI IN CORSO 2023, in versione Excel , consente di rideterminare sia la sanzione applicata all’avviso bonario e riferita alla rate ancora da pagare, sia i relativi interessi di dilazione. Il software gestisce anche l’eventuale estensione dei periodi di rateazione.

Questa nuova versione del software prevede la possibilità di produrre i PDF degli F24 relativi alle rate per le quali vi è stata la rideterminazione degli importi.

L’applicativo è IN PROMOZIONE fino al 28 FEBBRAIO!

CLICCA QUI per la versione Excel.

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

“https://fisco.ateneoweb.com/notizie-fiscali/nuova-versione-del-software-definizione-avvisi-bonari-in-corso-2023-versione-excel.html”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

#adessonews

#adessonews

#adessonews

 

Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione o finanziamento richiesto.
Riceverai in tempi celeri una risposta.