........attendi qualche secondo.

#adessonews solo agevolazioni personali e aziendali.

per le ricerche su Google, inserisci prima delle parole di ricerca:

#adessonews

Siamo operativi in tutta Italia

 

Bonus in busta paga nel 2023, ecco chi avrà uno stipendio più ricco #adessonewsitalia

Sarà un 2023 ricco di bonus e aumenti di stipendio per i dipendenti italiani. Uno di questi riguarda lo sgravio con cui viene ridotta la quota di contributi a carico del dipendente: del 2% sulle buste paga d’importo lordo non superiore a 2.692 euro, persino del 3% per chi invece ne guadagna meno di 1.923 euro. A parità di lordo, quindi, lo stipendio netto risulterà più alto visto che i contributi versati dal dipendente si riducono: di massimo 57,69 euro nel caso dello sgravio del 3%, di 53,84 euro per quello del 2%.

Altro bonus in arrivo quest’anno è quello che spetterà a tutti i dipendenti pubblici, pari a un + 1,5% dello stipendio tabellare. Ad esempio, per chi guadagna 2.000 euro spetta un aumento, lordo, di 30 euro al mese. Tale incremento viene riconosciuto in attesa del rinnovo di contratto per il triennio 2022-2024, una sorta di anticipo come quello che spetterà ai dipendenti del settore commercio per i quali è in arrivo un’indennità una tantum di massimo (l’importo varia a seconda del livello d’inquadramento) 350 euro (200 a gennaio e 150 euro a marzo) più un aumento di 30 euro al mese da aprile 2023. Poi dal prossimo anno scatteranno gli aumenti riconosciuti dal rinnovo di contratto.

Rinnovo che dovrà esserci per molti altri lavoratori, con tanto di aumenti di stipendio: secondo i dati attuali, infatti, sono 591 i contratti scaduti, con 6,8 milioni di lavoratori a rischio lavoro povero.

E come ci ricorda Money.it, c’è anche la riforma Irpef da prendere in considerazione, per la quale sono attese novità entro la prossima estate. L’obiettivo è di ridurre ancora il cuneo fiscale, specialmente per la classe media, e per farlo dovrebbe esserci una revisione delle aliquote Irpef con vantaggi fino a 100 euro al mese per chi ha una retribuzione annua intorno ai 40.000 euro.

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

“https://www.adnkronos.com/bonus-in-busta-paga-nel-2023-ecco-chi-avra-uno-stipendio-piu-ricco_3OwyzLzb37IeoAECqgjBWc”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

#adessonews

#adessonews

#adessonews

 

Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione o finanziamento richiesto.
Riceverai in tempi celeri una risposta.