........attendi qualche secondo.

#adessonews solo agevolazioni personali e aziendali.

per le ricerche su Google, inserisci prima delle parole di ricerca:

#adessonews

Siamo operativi in tutta Italia

 

Ecco i primi correttivi di Governo alla Manovra #adessonewsitalia

Emendamenti di Governo alla Manovra 2023 per gli investimenti produttivi nel Mezzogiorno, in Zona Franca Sisma, ZSL e ZES: prorogati i crediti d’imposta.

Il Presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, ha concordato con il Ministro per gli Affari europei, il Sud, le Politiche di Coesione e il PNRR, Raffaele Fitto, in accordo con quello dell’Economia Giancarlo Giorgetti, alcune proposte emendative al disegno di Legge di Bilancio 2023 per sostenere gli investimenti nel Mezzogiorno, nelle aree terremotate e nelle ZES e ZLS.

Lo comunica una nota di Governo pubblicata sul sito di Palazzo Chigi, in base alla quale, entrando nel dettaglio, gli emendamenti e i correttivi per le sopra citate finalità risultano le seguenti, si traducono nelle seguenti proroghe, sfuggite nella prima stesura della Manovra.

  • Proroga del credito d’imposta in favore delle imprese che acquistano beni strumentali nuovi e destinati a strutture produttive ubicate nei territori delle regioni del Sud (Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Molise, Abruzzo, Sardegna e Sicilia).
  • Proroga dell’agevolazione “Zona Franca Sisma Centro Italia” e dell’esenzione dal pagamento delle imposte di bollo e di registro relativamente alle istanze, ai contratti ed ai documenti presentati alle pubbliche amministrazioni per gli interventi di ricostruzione.
  • Proroga del credito d’imposta relativo agli investimenti effettuati nelle Zone Economiche Speciali (ZES) e nelle Zone Logistiche Semplificate (ZLS).
  • Proroga del credito d’imposta maggiorato per gli investimenti in attività di ricerca e sviluppo in favore delle imprese localizzate nelle regioni del Mezzogiorno.
  • Rinnovo 2023 del credito d’imposta per le spese di installazione e messa in funzione di impianti di compostaggio presso i Centri Agroalimentari presenti nelle regioni Campania, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia.

L’assenza di tali misure nella versione del ddl di bilancio consegnata alle Camere era dovuta, secondo indicazioni del Ministero Giorgetti, a “difficoltà tecniche” di reperimento dei relativi fondi, per i quali sembra dunque essere stato raggiunto un accordo e trovate le risorse.

Sullo sfondo ci sono molti altri emendamenti che incontrano il favore della maggioranza e non solo, con buona speranza di trovare posto nel testo definitivo della Manovra 2023. Ad esempio la proroga dello smart working preferenziale per i lavoratori fragili o genitori di figli fino a 14 anni, così come i fondi per le misure a sostegno dei caregiver familiari.

Le proposte emendative sono in tutto 450, di cui 200 da parte della maggioranza e 250 da parte dell’opposizione.

Se vuoi aggiornamenti su Legge di Stabilità, Sud inserisci la tua email nel box qui sotto:

Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi di cui alla presente pagina ai sensi dell’informativa sulla privacy.

Abbiamo ricevuto la tua richiesta di iscrizione. Se è la prima volta che ti registri ai nostri servizi, conferma la tua iscrizione facendo clic sul link ricevuto via posta elettronica.

Se vuoi ricevere informazioni personalizzate compila anche i seguenti campi opzionali.

Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi di cui alla presente pagina ai sensi dell’informativa sulla privacy.

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

“https://www.pmi.it/economia/mercati/398212/emendamenti-di-governo-alla-legge-di-bilancio-2023.html”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

#adessonews

#adessonews

#adessonews

 

Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione o finanziamento richiesto.
Riceverai in tempi celeri una risposta.