........attendi qualche secondo.

#adessonews solo agevolazioni personali e aziendali.

per le ricerche su Google, inserisci prima delle parole di ricerca:

#adessonews

Siamo operativi in tutta Italia

 

Quanti soldi spendono le persone nella loro vita the Lottersi? (Ricerca) #adessonewsitalia

Introduzione

Nel mondo moderno, molti paesi organizzano lotterie e ogni settimana molti milioni di persone partecipano nella speranza di acquisire una notevole fortuna. I giocatori più entusiasti tendono a giocare almeno su base settimanale, e questo potrebbe rappresentare una percentuale rilevante del loro reddito. Ciò solleva la questione di quanti soldi spendono effettivamente le persone nella loro vita the lottery, e le statistiche possono aiutarci a determinare un numero vicino alla realtà in tutto il mondo.

Prime statistiche: entrate totali e demografia della lotteria

Le lotterie sono ampiamente diffuse negli Stati Uniti, ma c’è relativamente poca ricerca empirica sull’entità del gioco d’azzardo the lottery in gruppi sociodemografici rappresentativi caratterizzati da età, sesso, razza/etnia e fattori socioeconomici. I dati dell’indagine annuale 2008 sulle finanze del governo statale dell’US Census Bureau hanno mostrato che le lotterie statali erano una fonte significativa di entrate per 42 stati e il Distretto di Columbia, con solo otto stati che non avevano lotterie amministrate dallo stato nel 2008. Per dare un’idea di la sua estensione, le vendite totali di biglietti della lotteria statale negli Stati Uniti sono state di $ 77.3 miliardi.

La percentuale ha scommesso the lottery (anno passato) e il numero medio di giorni giocati the lottery (anno passato) utilizzando i sondaggi combinati sul gioco d’azzardo tra giovani e adulti (N = 4,905)

Secondo la fonte, gli uomini hanno continuato a scommettere the lottery più delle donne (18.3 giorni nell’ultimo anno per i maschi contro 11.7 giorni per le femmine). La percentuale di gioco d’azzardo su the lottery era relativamente basso tra gli adolescenti nelle fasce di età 14-15 e 16-17 (rispettivamente 14% e 16%) e poi era nettamente più alto per i giovani adulti di età compresa tra 18 e 21 anni, con circa la metà di questi giovani adulti che avevano scommesso su the lottery nell’ultimo anno. La percentuale di gioco d’azzardo the lotterhanno raggiunto il livello più alto tra gli intervistati nella fascia di età compresa tra 22 e 29 anni (70%) e gli intervistati trentenni (71%). Circa due terzi degli adulti quarantenni, cinquantenni e sessantenni continuavano a giocare d’azzardo the lottery, con la percentuale che scende sotto la metà (45%) per gli ultrasettantenni. Il modello di età per la quantità di gioco d’azzardo della lotteria può essere osservato nella figura sottostante, dove il numero medio di giorni giocati nell’ultimo anno è tracciato per le stesse fasce d’età della tabella.

Per quanto riguarda l’ the lottery l’attività per gli intervistati di vari gruppi razziali/etnici, i bianchi non ispanici e i nativi americani ha avuto la percentuale più alta di gioco d’azzardo su the lottery (51% per ciascun gruppo); tuttavia, in termini di livelli medi di gioco d’azzardo the lottery, neri e nativi americani avevano le medie più alte (rispettivamente 20.6 giorni e 25 giorni). Gli intervistati asiatici hanno avuto i livelli medi più bassi di gioco alla lotteria, con una media di 8.1 giorni.

O meno the lottery è legale nello stato in cui vive l’intervistato è correlato alla percentuale di gioco d’azzardo the lottery.

Circa il 51% degli intervistati ha giocato d’azzardo quando viveva negli stati in cui the lottery era legale, rispetto a un tasso del 18% sul gioco d’azzardo the lottery quando vivevano in uno stato in cui the lotternon era legale. Allo stesso modo, il numero medio di giorni in cui si è giocato the lottery era correlato alla legalità dello Stato (15.9 giorni negli stati in cui le lotterie sono legali contro 1.9 giorni negli stati in cui the lottery non era legale).

Lo stato socioeconomico dell’intervistato era correlato al gioco d’azzardo, con quelli nel quinto gruppo SES più basso che avevano il tasso più alto di gioco d’azzardo alla lotteria (61%) e il livello medio più alto di giorni giocati nell’ultimo anno (26.1 giorni). Sono state osservate poche differenze nel gioco d’azzardo della lotteria per i tre gruppi SES superiori: dal 42% al 43% ha giocato the lottersi. Nell’ultimo anno, i tre gruppi superiori hanno giocato in media dieci giorni the lottersi. Sebbene lo svantaggio di quartiere fosse basato su dati oggettivi del censimento, la variabile era simile allo stato socioeconomico nella sua relazione con il gioco della lotteria. Gli intervistati che vivevano nell’area geografica con il più alto svantaggio di quartiere hanno avuto il maggior numero di giorni di gioco d’azzardo the lottere (19.6).

Il presente studio ha esaminato i correlati sociodemografici del gioco d’azzardo the lottery in un set di dati combinato di due sondaggi nazionali sul gioco d’azzardo tra gli intervistati di età compresa tra 14 e 94 anni. Il gioco della lotteria è una forma popolare di intrattenimento tra gli adulti, con la maggior parte di quelli tra i venti ei sessant’anni che riferiscono di aver scommesso su the lottery nell’ultimo anno. È anche chiaro che negli stati in cui the lotterSe è legale, c’è otto volte il numero medio di giorni giocati the lottery.

Siti della lotteria USAUSA Lottery SitesSoldi spesi in lotterie negli Stati Uniti

Nell’ Stati Uniti, the lottery è uno dei modi più semplici per realizzare il sogno americano; per pochi dollari, potresti diventare un multimilionario in pochi minuti. Tuttavia, le migliori lotterie contano anche con quote impegnative e i soldi spesi per i biglietti della lotteria potrebbero presto sommarsi. LendEDU ha passato gli ultimi tre anni ad analizzare le statistiche del Census Bureau degli Stati Uniti sulla spesa annuale della lotteria da parte di uno stato per determinare quanto spende il tipico americano e la spesa della lotteria di ogni stato per popolazione.

Secondo un sondaggio Bankrate, Il 28 percento degli americani guadagna meno di $ 30,000 un anno di gioco the lottery almeno una volta alla settimana. Spendono $ 412 in biglietti ogni anno. Anche i pasti al ristorante e le bevande preparate, come caffè e frullati, sono spese comuni per gli americani a basso reddito. Solo per fare un confronto con i biglietti della lotteria, queste cose rappresentano $ 2,118, o il 13% del loro reddito annuo, secondo Bankrate.

D’altra parte, le persone con un reddito più elevato presumibilmente hanno scoperto nuovi modi per spendere i propri soldi. Secondo uno studio di agosto su 1,000 americani dai 18 anni in su, le famiglie che guadagnano $ 75,000 o più spendono $ 105 all’anno in biglietti della lotteria, un quarto di quanto pagavano le famiglie a basso reddito.

Secondo Bankrate, le persone di tutti i livelli di reddito continuano a spendere soldi per ristoranti e pasti da asporto, con il 38% che effettua questa spesa almeno tre volte alla settimana. Pertanto, notevolmente superiore al totale speso per the lottery.

A tutti noi piace l’eccitazione della possibilità di vincere alla grande, ma chi paga di più per questa possibilità? Dal terzo trimestre del 2017 al secondo trimestre del 2018, quelli di età compresa tra 65 e 74 anni hanno speso di più in biglietti della lotteria e pari-mutuel (pool di scommesse), pagando una media di $ 132.43. Questo è quasi il doppio, se non di più, dell’importo speso da qualsiasi altro gruppo di età.

Fascia d’età Spese medie
Tutte le età 69.52 $
Sotto 25 anni 7.55 $
anni 25-34 40.32 $
anni 35-44 $ 62.08
anni 45-54 77.04 $
anni 55-64 63.20 $
anni 65-74 132.43 $
75 anni e più 74.29

Fonte: bls.gov

Tabella: spesa stimata per lotterie e pari mutuo per fascia di età dal terzo trimestre 2017 al secondo trimestre 2018

I proprietari di case con guadagni nel 20% inferiore hanno speso di più in biglietti della lotteria e scommesse in pool, spendendo una media di $ 94.72 tra il terzo e il secondo trimestre del 2017, corrispondente a $ 69.52 per tutte le famiglie. Le successive persone che hanno speso di più sono state le famiglie con redditi nel 20% inferiore, che hanno speso in media $ 81.98.

Gruppo di reddito Spese medie
Tutte le famiglie 69.52 $
Il 20 percento più basso 32.94 $
Secondo 20 percento 81.98 $
Terzo 20 percento 64.55 $
Quarto 20 per cento 94.72 $
Il 20 percento più alto 73.37 $

Fonte: bls.gov

Tabella: Spese medie per lotterie e pari-mutuo per fascia di reddito, dal terzo trimestre 2017 al secondo trimestre 2018

Queste cifre provengono dalle indagini sulla spesa dei consumatori e mostrano quanto le persone hanno speso in biglietti della lotteria e pari-mutuel, ma è importante considerare cosa significa una famiglia. Famiglie, persone single che vivono da sole o che condividono una casa con persone finanziariamente indipendenti e due o più persone che vivono insieme e condividono le spese sono tutti esempi di famiglie o unità di consumo.

Spesa pro capite per lotterie stato per stato dal 2016 al 2018

Di seguito, puoi vedere come si è evoluta la spesa pro capite della lotteria di ogni stato dal 2016 al 18 in base alle entrate della lotteria e alla popolazione.

Primi 14 stati:

Secondo esso, la spesa pro capite della lotteria 2018 di ogni stato rispetto al reddito familiare medio determina quanti soldi vengono spesi ogni anno per i biglietti della lotteria.

Il West Virginia ha speso la maggior parte del reddito familiare medio in biglietti della lotteria nel 2018, allo 0.96%. D’altro canto, Il North Dakota ha speso solo lo 0.05% del suo reddito familiare medio in biglietti della lotteria, il più basso del paese. La tabella seguente ci aiuta a capire quanti soldi vengono ricavati dalle lotterie in ogni stato.

Fonte e riferimenti

Lo United States Census Bureau ha fornito tutte le statistiche sulle lotterie utilizzate in questa ricerca. Abbiamo utilizzato le informazioni del 2018 Annual Survey of State Government Finance Tables, che è stato aggiornato il 31 gennaio 2020. Abbiamo utilizzato in particolare i dati forniti sotto il titolo “Reddito e ripartizione dei fondi della lotteria statale: 2018”. Questo rapporto ha rivelato the lottery entrate nel 2018 e come sono state distribuite in ogni stato.

La seconda fonte di dati era lo United States Census Bureau’s State Population Totals annual Components of Change: 2010-2019, che è stato utilizzato per calcolare le statistiche sulla popolazione per ogni stato e paese. Abbiamo utilizzato i dati dell’etichetta “Stime annuali del cambiamento della popolazione residente per Stati Uniti, regioni e Porto Rico: dal 1 aprile 2010 al 1 luglio 2019”. Queste sono le ultime statistiche sulla popolazione dell’Ufficio censimento degli Stati Uniti ed è stato aggiornato l’ultima volta il 30 dicembre 2019. La spesa pro capite annuale della lotteria è stata calcolata dividendo le entrate della lotteria di ciascuno stato per la popolazione dello stesso stato nel 2019. La lotteria dell’anno precedente i numeri di spesa pro capite sono stati riportati dai rapporti precedenti.

Siti della lotteria del Regno UnitoUK Lottery SitesSpesa della lotteria nel Regno Unito:

Nel periodo considerato, il 47% dei britannici aveva giocato d’azzardo, un piccolo aumento rispetto all’anno precedente, quando il 46% dei britannici aveva scommesso nello stesso periodo. Gli uomini giocano più delle donne, con circa la metà degli uomini (51%) che ci ha giocato nelle ultime quattro settimane rispetto a solo quattro donne su dieci (41%). Il 20% di tutti i britannici afferma di scommettere almeno due volte a settimana.

Anni Partecipazione nel Regno Unito Uomo Donna
2015 44.8% 49.1% 40.7%
2016 44.4% 52.6% 44.3%
2017 44.4% 48.4% 41.4%
2018 45.8% 50.8% 40.9%

Secondo l’ Lottery Commission, un’autorità di regolamentazione del settore, ha speso circa 14.5 miliardi di sterline the lottery nel Regno Unito tra ottobre 2017 e settembre 2018.

Questa statistica comprende tutto, dai biglietti della lotteria nazionale e dai giochi di bingo alle corse di cavalli e alle scommesse sportive.

Fig. spesa per settore 2017-18

Con 5.6 miliardi di sterline di entrate, il gioco online ha rappresentato il 38.8% della spesa complessiva. Successivamente, le scommesse dei consumatori nei negozi di scommesse producono 3.2 miliardi di sterline. Durante lo stesso periodo, poco meno di 3 miliardi di sterline sono stati spesi per i biglietti della lotteria nazionale.

Dati dal 2015 al 2018

Quelli di età compresa tra 25 e 34 anni sono i più propensi a giocare the lottery, con il 40% che ha partecipato ad almeno una variante del gioco d’azzardo nel mese precedente.

A dicembre 2018, il 37% degli uomini è stato interrogato a una lotteria, rispetto al 28% delle donne. Anche gli uomini partecipano a un tasso più elevato. Quasi un intervistato su cinque intervistato dalla Gambling Commission ha dichiarato di aver giocato a una lotteria online nelle quattro settimane precedenti. La maggior parte dei giochi e delle scommesse sono stati effettuati tramite un telefono cellulare o un laptop a casa.

Entrate e comportamento della lotteria in India

India_bandieraIndia_flag
Le lotterie sono state a lungo popolari nel subcontinente indiano e la loro popolarità è cresciuta in modo esponenziale con l’avvento della stampa e dei media digitali. Guardando indietro alla storia delle lotterie, scopriamo che erano utilizzate come una sorta di divertimento nei tempi antichi.

Gli archeologi hanno scoperto prove di giochi basati sulla lotteria risalenti ai faraoni d’Egitto. Nel 1530 fu condotta a Firenze, in Italia, la prima lotteria con premi in denaro. Le lotterie divennero rapidamente popolari in Inghilterra e in America rispettivamente nel 1569 e nel 1612.

The lotterQuesto sistema è stato introdotto in India circa 4000 anni fa, con l’alba della civiltà indiana. Il più grande poema epico indiano, Mahabharata, iniziò con un gioco di dadi. A parte i giochi di dadi, gli indiani erano anche interessati a scommettere su battaglie tra animali e uccelli. C’erano diversi stabilimenti di gioco d’azzardo dove le persone potevano riunirsi e giocare. I funzionari furono assunti per monitorare il gioco e prendere una parte delle vincite del re.

Tanto per cominciare, la cifra relativa alla lotteria locale è enorme. Le informazioni elencate di seguito riportano i dati rilevanti di quel settore:

  • The lotterLa mia industria è un’industria da 50,000 INR crore.
  • Ci sono quasi 40,000 agenti autorizzati che vendono biglietti nel solo Kerala
  • 70 biglietti lakh sono in circolazione ogni giorno in Kerala

Queste cifre indicano la popolarità del lotteria in Kerala e tutto India. Le lotterie esistono dall’inizio della civiltà ed è profondamente radicato nella mente del residente indiano medio.

In precedenza, le lotterie e il gioco d’azzardo erano nella loro forma primitiva, come il lancio del gioco dei dadi. Ha subito molti cambiamenti e oggi può essere giocato virtualmente. Si chiama uno dei siti web che consentono questa possibilità, che è il leader mondiale nella fornitura di tutte le lotterie internazionali Lottoland. Qualsiasi indiano, indipendentemente dal luogo in cui si trova, può dedicarsi a questi giochi online e giocare alle lotterie e ai giochi più grandi del mondo.

Kerala e the Lottery

Secondo Kerala Economic Review, 2018, l’aumento delle entrate non fiscali come quota del GSDP in Kerala dal 2013 al 14 è attribuito a un aumento delle entrate lorde delle lotterie. I ricavi delle lotterie statali sono saliti dal 13.4% nel 1980-81 al 38.39% nel 2000-01, raggiungendo il massimo storico dell’80.49% nel 2016-17.

Secondo i dati della direzione statale della lotteria, il reddito della lotteria nell’anno fiscale 2018-19 è stato di Rs 9,276 crore, rispetto a Rs 8,977 crore dell’anno fiscale precedente. Il profitto per l’anno fiscale precedente era di Rs 1,673 crore. Il reddito stimato per quest’anno è di Rs 11,800 crore.

Secondo i rapporti, Palakkad e Thrissur generano la maggior parte degli affari dello stato. Secondo un funzionario, persone del vicinato Tamil Nadu recarsi ogni giorno a Palakkad per acquistare i biglietti.

Secondo Vinod, un commerciante di lotterie, persone di ogni estrazione sociale acquistano biglietti della lotteria. Occasionalmente possono vincere piccoli premi, costringendoli a scommettere sulla loro fortuna ogni giorno. “Io ho lavoratori governativi che spendono giornalmente Rs 30 o Rs 50 per i biglietti”, ha rimarcato. Molte persone non ne discutono a casa.

Fonte: bihar-cetbed-lnmu.in

Spesa della lotteria per adulto in Kerala Rs 30 o Rs 50 sui biglietti giornalieri
Vendite totali di biglietti della lotteria:  Rs 11,800 crori.
Premio in denaro assegnato  Rs 4.5 miliardi
Reddito mediano delle famiglie: Rs. 80 miliardi

Mostra le variabili sociodemografiche nella lotteria

Impatto sociale del blocco nella lotteria Numero (n=535) Percentuale (%)
Lavoro perso a causa del blocco 288 53.6%
Sperimenta qualsiasi difficoltà nel trovare lavoro 252 42.1%
Sperimenta qualsiasi stress psicologico 198 32.1%
Prova a saltare almeno uno dei pasti 195 20.3%
Violenza domestica/crimine in casa tua 111 15.9%
Difficoltà nell’ottenere servizi sanitari 29 0.19%

Fonte: DOI

Tabella: Impatto sociale del lockdown in the lottere in India

Imposta sulla lotteria tedescaGermany Lottery TaxNumeri della lotteria dentro Germania

Secondo i nuovi dati dell’organizzazione della lotteria statale tedesca, il Deutscher Lotto- und Totoblock (DLTB), le vendite della lotteria nella prima metà del 2020 sono aumentate del 4.2% a 3.75 miliardi di euro.

Lotto 6aus49 è stato il gioco più popolare da sei mesi al 30 giugno, con un fatturato di 1.78 miliardi di euro, oltre la metà del totale. Nel frattempo, Eurojackpot le quote sono aumentate di oltre il 35% a 815 milioni di euro, con la spesa di GlücksSpirale in aumento del 5% a 121.6 milioni di euro.

Jürgen Häfner, attuale presidente di DLTB e amministratore delegato di Lotto Rheinland-Pfalz, ha affermato che la buona performance del primo semestre ha dimostrato la popolarità di lotterie in Germania, nonostante l’epidemia di coronavirus (Covid-19) abbia costretto la maggior parte dei punti vendita della lotteria a chiudere temporaneamente.

Ha detto che questa interruzione è stata mitigata dai giocatori fedeli che acquistano biglietti di più settimane o migrano online, mentre i cicli di jackpot più lunghi hanno aumentato l’interesse e le vendite di Lotto 6aus49 e Eurojackpot.

Häfner ha affermato che circa il 40% del denaro della lotteria statale è stato restituito ai governi statali attraverso tasse e prelievi, per un totale di 1.5 miliardi di euro nel primo semestre.

“Ciò implica oltre 8.2 milioni di euro versati quotidianamente nelle finanze statali”, ha aggiunto. “Sono soldi senza i quali molte cose in Germania sarebbero impossibili.”

Ecco l’elenco dei membri dell’UE che partecipano a the lottery

2015 2016 2017 2018 2019
EL Membri nell’UE28 52 53 53 53 51
EL Membri al di fuori dell’UE28 20 20 20 21 20
Totale 72 73 74 74 71

Fonte: lotterie-europee.org

Tabella: numero di membri EL partecipanti the lottery nella raccolta dati 2019 Chi ha fornito i dati per i singoli anni

Membri EL nell’UE: Denaro per la società per target – 2019 (milioni di euro)

Sport 34 7.5%
Altre buone cause 34 14.2%
lotteria 45 78.3%
totale € 15,404M

Fonte: lotterie-europee.org

Tabella: Membri EL nell’UE in the lottery: Denaro per la società per target – 2019 (milioni di euro)

SpagnaspainSpesa della lotteria in Spagna

Gli spagnoli sono ancora (e rimarranno) fedeli alla tradizionale lotteria di Natale. Nell’ultimo anno la spesa media per cittadino ha toccato i 67.5 euro, mentre quest’anno è salita a 68.48 euro.

Secondo i dati sugli invii per abitante della Società Statale Lotterie e Scommesse (Selae), questi dati corrispondono alle stime di vendita effettuate da Selae al momento dell’invio dei biglietti a the lottere amministrazioni. Tuttavia, c’è sempre una percentuale di decimi che rimane invenduta.

Le previsioni dicono anche che più di 24 milioni di residenti in Spagna maggiorenni acquisteranno azioni di El Gordo Christmas, che nel 2,900 ha venduto quasi 2018 milioni di euro. Ne consegue che Lo ricorda il 70.2% dei residenti in Spagna tra i 18 ei 75 anni acquistando il Lotteria di Natale, secondo lo studio sulla percezione sociale del gioco d’azzardo in Spagna 2018, dell’Università Carlos III di Madrid.

Secondo la fonte, lo spagnolo ha speso più di 9 miliardi di euro alla lotteria di Stato nel 2019. Nello stesso anno hanno anche speso circa 2.25 miliardi di euro per la lotteria ONCE e 34 milioni di euro per la lotteria di proprietà della Croce Rossa.

Soldi spesi the lottery in Spagna 2015-2019

Tasse ItaliaItaly TaxItalia

Le lotterie e il gioco d’azzardo, in generale, sono estremamente popolari in Italia per una serie di motivi, tra cui:

  1. Cultura: Le scommesse del Lotto sono profondamente radicate nella cultura della gente, soprattutto nel Sud, dove è stata inventata la “Smorfia” (la presunta interpretazione dei sogni per scommettere su certi numeri del Lotto). Nel Sud d’Italia, è un’abitudine di molte persone scommettere settimanalmente su alcuni numeri del Lotto presumibilmente “fortunati”. Questo accade non solo nel Mezzogiorno e non solo nelle persone con un basso livello di istruzione.
  2. Percepito potenziale scorciatoia per la ricchezza: le lotterie sono viste come un modo per ottenere un rapido accesso alla ricchezza, cortocircuitare il sistema e diventare finalmente ricchi.
  3. Pubblicità estrema: lotterie, lotterie e scommesse sono pubblicizzate ovunque: dalla TV ai giornali, dalla radio a internet. Lo Stato italiano ha quasi sradicato il vasto mercato illegale delle scommesse che fiorì fino agli anni ’80 creando versioni legittime di tutti i popolari giochi di scommesse e lotterie.

Quanto spenderesti per una vacanza se vincessi alla lotteria un premio di 10,000 euro?

La figura sottostante mostra l’importo che gli italiani spenderebbero per una vacanza se vincessero un premio della lotteria di 10,000 euro, secondo un sondaggio condotto tra gli italiani di età compresa tra 18 e 65 anni nel 2018. I risultati del sondaggio mostrano che circa due terzi degli intervistati spenderebbero tra 1,000 e 4,000 euro in vacanza se hanno vinto una lotteria. Al contrario, solo il 8,000% degli intervistati ha dichiarato che spenderebbe più di XNUMX euro.

sommario

Considerando la carenza di statistiche relative a quanti soldi spendono le persone the lotterDurante tutta la loro vita, gli Stati Uniti si sono rivelati la migliore fonte di tali informazioni. Ha una forte cultura dell’acquisto di lotterie e i dati mostrano che le persone inserite nei gruppi a reddito più basso sono più inclini a spendere più soldi per i biglietti della lotteria.

In numeri, è stato dimostrato che il 28% degli americani che guadagna meno di $ 30,000 all’anno spende circa $ 412 in biglietti ogni anno. Questo è circa l’1.3% del loro reddito. Se consideriamo the lottery essere un’attività divertente e il fatto che circa l’8% venga speso per altre attività quotidiane come bere una tazza di caffè, non è allarmante.

Dagli studi demografici, potremmo anche determinare che le famiglie che guadagnano $ 75,000 o più in totale spendono circa $ 105 all’anno in biglietti della lotteria. Nel quarto 94.72% del reddito si spendono in media 20 dollari, contro i 32.94 dollari delle famiglie più povere. Quella contraddice la convinzione che le famiglie più povere investano di più nelle lotterie.

La cultura di ogni stato ha anche molto a che fare con quanti soldi le persone spendono per le lotterie. Inoltre, gli uomini sono più inclini a spendere per i biglietti della lotteria e la fascia di età tra i 65 ei 74 anni spende di più, vale a dire una media di $ 132.43.

In generale, le persone non sembrano spendere una parte preoccupante del loro reddito in lotterie, il che rappresenta un rapporto sano con il gioco d’azzardo, considerando la media. Varia notevolmente da uno stato all’altro, e soprattutto tra paesi in situazioni diverse. Mentre i più poveri tendono a giocare di più quando consideriamo gli individui piuttosto che le famiglie, il motivo è chiaro: sono ansiosi di vedere le loro vite cambiate da un jackpot.

Risorse

  1. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4103646/
  2. https://www.bls.gov/opub/ted/2019/how-much-money-do-americans-spend-on-lottery-tickets.htm.
  3. https://www.census.gov/data/tables/2018/econ/state/historical-tables.html.
  4. https://www.bbc.com/news/uk-49731701.
  5. https://www.statista.com/statistics/1067956/money-spent-on-lottery-per-year-by-type-spain/.
  6. https://www.statista.com/statistics/866263/holiday-spending-after-lottery-win-in-italy/.
  7. https://journals.sagepub.com/doi/10.1177/14695405030032005.
  8. https://www.bls.gov/
  9. https://www.cbsnews.com/news/who-buys-lottery-tickets-those-who-can-least-afford-them/
  10. https://lotteryngo.com/lottery-stats-and-facts/
  11. https://www.census.gov/data/tables/2018/econ/state/historical-tables.html
  12. https://www.census.gov/data/tables/2017/econ/state/historical-tables.html
  13. https://www.businessinsider.com/households-earning-less-than-13000-a-year-spend-9-of-their-income-on-lottery-tickets-2012-3?op=1
  14. https://www.national-lottery.co.uk/games/set-for-life?icid=-:mm:-:mdg:sfl:dbg:pl:co
  15. https://www.martinfoundation.com/blog/martin-foundation-an-empire-in-the-making.php
  16. https://digitalcommons.unf.edu/cgi/viewcontent.cgi?article=1248&context=spinnaker
  17. https://www.loto.ro/info-loto/Sponsorizari/Activitatea_de_sponsorizare.html
  18. https://www.statista.com/statistics/1067956/money-spent-on-lottery-per-year-by-type-spain/

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

“https://lotteryngo.com/it/how-much-money-do-people-spend-in-their-life-on-the-lottery/”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

#adessonews

#adessonews

#adessonews

 

Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione o finanziamento richiesto.
Riceverai in tempi celeri una risposta.