........attendi qualche secondo.

#adessonews solo agevolazioni personali e aziendali.

per le ricerche su Google, inserisci prima delle parole di ricerca:

#adessonews

Siamo operativi in tutta Italia

 

AS Roma, Trimestrale al 30.09.2013 #adessonewsitalia

  • 8/14/2019 AS Roma, Trimestrale al 30.09.2013

    1/15

    Comunicato Stampa

    Roma, 14 novembre 2013

    APPROVAZIONE DEL RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2013

    Il Consiglio di Amministrazione di A.S. Roma, riunitosi in data odierna, ha approvato il

    Resoconto Intermedio di Gestione al 30 settembre 2013, relativo allandamento gestionale del

    primo trimestre (il Trimestre) dellesercizio sociale 2013-2014, redatto ai sensi dellart. 154-

    ter, comma 5, del Testo Unico della Finanza, introdotto dal D. Lgs. 195/2007, in attuazione alla

    direttiva 2004/109/CE (c.d. Direttiva transparency).

    Si ricorda, che, a seguito delloperazione di conferimento del Ramo dAzienda dedicato alle

    attivit di marketing, merchandising e sponsorizzazione (Ramo dAzienda) nella Soccer

    Societ in Accomandita semplice di Brand Management Srl (Soccer SAS o Accomandita),

    avvenuta nel gennaio 2007, la Relazione redatta su base consolidata comprensiva, pertanto,

    delle risultanza contabili della A.S. Roma e della partecipata.

    Il Resoconto intermedio di Gestione al 30 settembre 2013 sar messo a disposizione del

    Pubblico presso la sede sociale e pubblicato sul sito internetwww.asroma.it.

    Principali risultati economici consolidati

    (Dati in /000)

    %

    Ricavi operativi 25.340 21.267 4.073 19%

    Costi operativi -33.511 -38.402 4.891 -13%

    Gestione Operativa Netta Calciatori 39.322 8.374 30.948 370%

    Margine operativo lordo (EBITDA) 31.151 -8.761 39.912 456%

    Risultato Prima delle Imposte 21.597 -16.137 37.734 234%

    Risultato Gruppo A.S. Roma S.p.A. 19.526 -16.762 36.288 216%

    30/09/2013 30/09/2012 Variazioni

    Principali dati patrimoniali e finanziari consolidati

    (Dati in /000)

    %

    Capitale non corrente netto 73.181 63.453 9.728 15%

    Capitale corrente netto -35.528 -40.910 5.382 -13%

    Patrimonio netto -42.801 -65.966 23.165 -35%

    Posizione finanziaria netta 80.454 88.509 -8.055 -9%

    30/09/2013 30/06/2013Variazioni

    http://www.asroma.it/http://www.asroma.it/http://www.asroma.it/http://www.asroma.it/

  • 8/14/2019 AS Roma, Trimestrale al 30.09.2013

    2/15

  • 8/14/2019 AS Roma, Trimestrale al 30.09.2013

    3/15

  • 8/14/2019 AS Roma, Trimestrale al 30.09.2013

    4/15

  • 8/14/2019 AS Roma, Trimestrale al 30.09.2013

    5/15

    Comunicato StampaAppr ovazione del Resoconto Intermedio di Gestione

    al 30 settembr e 2013

    – 5 –

    /000 /000 /000 %

    Ricavi da Gare 4.163 4.146 17 0,4%

    Proventi da attivit di merchandising 1.466 1.491 -25 -1,7%

    Sponsorizzazioni 6.000 3.164 2.836 89,6%

    Diritti televisivi e diritti d’immagine 10.828 10.568 260 2,5%

    Proventi pubblicitari 2.437 1.194 1.243 104,1%

    Altri proventi 446 704 -258 -36,6%

    Ricavi operativi 25.340 21.267 4.073 -19,2%

    Trimestre al Trimestr e alVariazioni

    30/09/2013 30/09/2012

    I Costi Operativi Consolidatidel Trimestre, al netto di ammortamenti e svalutazioni, pari

    a complessivi 33,5 milioni di euro (38,4 milioni di euro, al 30 settembre 2012), si

    presentano in flessione di 4,9 milioni di euro rispetto al Trimestre 2012, principalmente

    per landamento delle spese per il personale tesserato.

    /000 /000 /000 %

    Acquisti materie di consumo -799 -1.412 613 -43,4%

    Spese per Servizi -6.854 -7.305 451 -6,2%

    Spese per godimento beni di terzi -1.557 -1.566 9 -0,6%

    Spese per il personale -24.113 -27.783 3.670 -13,2%

    Oneri diversi di gestione -188 -336 148 -44,0%

    Totale Costi operativi (33.511) (38.402) 4.891 12,7%

    Trimestre al Trimestre alVariazioni

    30/09/2013 30/09/2012

    La Gestione operativa del parco calciatori ha comportato nel Trimestre il

    conseguimento di un risultato netto positivo per 39,3 milioni di euro (8,4 milioni di euro, al30 settembre 2012), in significativa crescita rispetto al Trimestre 2012, per le operazioni

    di mercato realizzate nellambito della sessione estiva della campagna trasferimenti. In

    particolare, a fronte di plusvalenze, pari a 52,7 milioni di euro, si registrano oneri per

    complessivi 13,3 milioni di euro.

    Gli Ammortamenti consolidatidel Trimestre sono pari a 8,3 milioni di euro (7,5 milioni

    di euro, al 30 settembre 2012), relativi prevalentemente ai Diritti pluriennali alle

    prestazioni sportive dei calciatori.

    La Gestione finanziariaconsolidata del Trimestre ha generato oneri netti per 1,3 milioni

    di euro (1,5 milioni di euro, al 30 settembre 2012), per commissioni ed interessi passivi,

    derivanti principalmente dalle operazioni di finanziamento e di garanzia poste in essere

    per far fronte ai fabbisogni aziendali.

    La Gestione fiscale consolidatadel Trimestre registra Imposte per 1,9 milioni di euro

    (0,6 milioni di euro, al 30 settembre 2012), di cui 1,8 milioni di euro, per lIRAP di

    competenza del periodo, e 0,1 milioni di euro, per imposte differite passive, riferite alla

    partecipata Soccer SAS.

    Andamento patrimoniale e finanziario

    Il Capitale investito netto consolidatoal 30 settembre 2013, pari a 37,7 milioni di euro

    (22,5 milioni di euro, al 30 giugno 2013), registra un incremento netto di 15,1 milioni di

    euro nel trimestre, e si compone per 73,2 milioni di euro (63,5 milioni di euro, al 30giugno 2013), dal Capitale non corrente netto consolidato, e 35,5 milioni di euro (40,9

    milioni di euro, al 30 giugno 2013), dal Capitale corrente netto consolidato negativo.

  • 8/14/2019 AS Roma, Trimestrale al 30.09.2013

    6/15

  • 8/14/2019 AS Roma, Trimestrale al 30.09.2013

    7/15

    Comunicato StampaAppr ovazione del Resoconto Intermedio di Gestione

    al 30 settembr e 2013

    – 7 –

    Il valore negativo del Patrimonio netto consolidato conseguente alle operate rettifiche di

    consolidamento aventi ad oggetto lelisione del valore della Partecipazione nella Soccer

    SAS. Il Patrimonio netto separatodellA.S. Roma S.p.A. al 30 settembre 2013, risultainvece positivo per 65,7 milioni di euro (49,8 milioni di euro, al 30 giugno 2013), in

    miglioramento di 15,9 milioni di euro, per il Risultato economico conseguito nel periodo,

    pari a 12,4 milioni di euro, e per il versamento in conto futuro aumento di capitale sopra

    richiamato.

    La Posizione finanziaria netta consolidata al 30 settembre 2013, negativa per 80,5

    milioni di euro, registra un miglioramento di 8,1 milioni di euro rispetto al 30 giugno 2013,

    e si compone di disponibilit liquide, per 1,9 milioni di euro (8,6 milioni di euro, al 30

    giugno 2013), e indebitamento finanziario, per 82,4 milioni di euro (97,2 milioni di euro, al

    30 giugno 2013).

    Fatti di rilievo verificatisi dopo la chiusura del trimestre

    A. Bilancio desercizio e Bilancio Consolidato dellesercizio chiuso al 30 giugno 2013

    In data 7 ottobre 2013, il Consiglio di Amministrazione di A.S. Roma ha approvato il

    Progetto di bilancio desercizio ed il Bilancio Consolidato relativi allesercizio 2012-2013.

    Nella stessa data, il Collegio Sindacale e la Societ di Revisione BDO S.p.A., hanno

    emesso le Relazioni, rispettivamente ai sensi del D. Lgs. 58/98 e dellart. 2429 del Codice

    Civile, e del D. Lgs. 39/2010, con parere favorevole e senza eccezioni e rilievi.

    In data 28 ottobre 2013, infine, il Bilancio di Esercizio stato approvato dallAssemblea

    degli Azionisti dellA.S. Roma S.p.A., la quale ha deliberato di coprire parzialmente la

    perdita realizzata, pari a 43 milioni di euro, mediante utilizzo integrale della Riserva

    Sovrapprezzo Azioni e della Riserva 10% scuole giovanili, e riportarne a nuovo il residuo

    importo.

    B. Linea di credito collegata al factoring

    Alla data di redazione del Resoconto, lindebitamento finanziarionei confronti di Unicredit

    Factoring, relativo alla linea di credito concessa ad A.S. Roma, per anticipazioni ricevute

    su maturandi crediti da licenza di diritti audiovisivi della stagione 2012/2013, di

    sponsorizzazione tecnica e di crediti verso societ di calcio, pari a circa 22 milioni di

    euro (25,1 milioni di euro, al 30 settembre 2013). La flessione registrata rispetto alla fine

    del Trimestre sostanzialmente determinata dallincasso, da parte del Factor, di parte dei

    crediti ceduti, al netto di commissioni addebitate.

    C. Debiti Tributari

    Alla data di pubblicazione del Resoconto sono stati effettuati versamenti di imposte e

    ritenute fiscali correnti, di imposte rateizzate e pregresse, per complessivi 10,5 milioni di

    euro, tenuto conto del versamento, pari a 6,5 milioni di euro, previsto per il 18 novembre

    p.v., e relativo alle ritenute Irpef applicate sugli emolumenti spettanti al personale

    tesserato per i mesi di agosto e settembre 2013, nel rispetto della normativa federale di

    riferimento.

    I debiti tributari consolidati dellA.S. Roma ammontano complessivamente a 11,9 milioni

    di euro, e risultano cos composti:

    IVA, per 3,2 milioni di euro, per limposta di natura corrente;

  • 8/14/2019 AS Roma, Trimestrale al 30.09.2013

    8/15

    Comunicato StampaAppr ovazione del Resoconto Intermedio di Gestione

    al 30 settembr e 2013

    – 8 –

    IRPEF, per 6,7 milioni di euro, di cui: 6,6 milioni di euro, per ritenute su emolumenti

    corrisposti in ottobre al personale dipendente, collaboratori e professionisti e, 0,1

    milioni di euro, per residui debiti di imposte rateizzate;

    IRAP, per 2 milioni di euro, di cui 1,7 milioni di euro, per limposta stimata per la prima

    frazione dellesercizio 2013-2014 e, 0,3 milioni di euro, per il residuo saldo a debito

    dellesercizio 2012-2013.

    D. Debiti verso Tesserati

    Alla data di pubblicazione del Resoconto stata corrisposta la retribuzione relativa alla

    mensilit di settembre.

    E. Saldo finanziario delle operazioni di trasferimento

    Alla data di redazione del Resoconto, il saldo finanziario netto derivante dalle operazioni

    di trasferimento di calciatori, realizzate in ambito nazionale e internazionale, positivo

    per 10,4 milioni di euro, di cui 10 milioni di euro, esigibile nella stagione sportiva

    2013/2014, e 20,4 milioni di euro, rappresentato dal credito attualmente in essere per le

    stagioni successive.

    Lega Serie A 342 (2.935) 3.277

    Internazionale 10.026 (7.078) 17.105

    TOTALE 10.368 (10.013) 20.382

    Campagna Trasferimenti real izzata in ambito: NETTO Stagione 13/14Stagioni

    successive

    di cui:

    Si fa tuttavia presente che, con riferimento alle sole operazioni domestiche, che vengonoregolate per il tramite della LNP Serie A, che funge da garante e da stanza di

    compensazione, sono stati effettuati anticipatamente i seguenti versamenti, per

    complessivi 32,8 milioni di euro, a garanzia degli impegni assunti:

    – a valere per la stagione sportiva in corso, per un importo complessivo di circa 14,2

    milioni di euro. Tali importo sar detratto di volta in volta dalle singole rate dovute,

    fino a compensazione del totale anticipato;

    – a valere per le stagioni sportive successive, per un importo complessivo di circa 18,6

    milioni di euro. Tali versamenti potranno essere parzialmente restituiti, dalla LNP

    Serie A, solo a seguito della presentazione di idonee garanzie fideiussorie, rilasciate

    da Istituti di Credito o Imprese assicurative, ovvero dalla cessione di crediti derivantida diritti televisivi del Campionato di serie A.

    F. Andamento del Titolo

    Le azioni dellA.S. Roma al 30 giugno 2013 quotavano 0,45 euro, con un lieve ma

    costante trend di crescita, che ha portato la quotazione del titolo al 30 settembre 2013 a

    0,56 euro.

    Successivamente alla chiusura del Trimestre e fino a met ottobre stato registrato un

    elevato volume di scambi, che ne ha spinto la quotazione intorno a quota 1,70 euro, a

    livelli massimi storici registrati dallaumento del capitale sociale del 2004. In particolare,

    tale significativo rialzo, accompagnato dal medesimo andamento dei prezzi dei titoli delle

    altre Societ di calcio quotate presso la Borsa Italiana, stato giustificato da alcuni

    organi di informazione finanziaria con la positiva performance sportiva della Prima

    squadra ed il trasferimento della propriet di un blasonato Club italiano di Serie A ad

    investitori asiatici.

  • 8/14/2019 AS Roma, Trimestrale al 30.09.2013

    9/15

    Comunicato StampaAppr ovazione del Resoconto Intermedio di Gestione

    al 30 settembr e 2013

    – 9 –

    Successivamente, nella seconda met del mese di ottobre, fino alla data di redazione del

    Resoconto, il titolo ha registrato una riduzione del volume degli scambi ed un

    assestamento della quotazione attorno a 1,40 euro.

    PREVEDIBILE EVOLUZIONE DELLA GESTIONE

    Nellesercizio in corsola societ sta continuando a lavorare con lobiettivo di raggiungere

    un costante miglioramento dei risultati economici e sportivi.

    Le operazioni di mercato definite nel trimestre e la sottoscrizione di nuovi contratti

    commerciali hanno permesso alla societ di conseguire un effetto economico positivo ed

    immediato. Anche per lesercizio corrente si prevede una significativa perdita economica,

    seppur con un miglioramento notevole rispetto al 2012/2013.

    ***

    Il Dirigente preposto alla redazione dei documenti contabili societari Francesco Malknechtdichiara, ai sensi dellart. 154 bis, comma 2, del Testo Unico della Finanzia, che linformativacontabile contenuta nel presente comunicato corrisponde alle risultanze documentali, ai libri edalle scritture contabili.

    ***

    Si allegano, infine, a completamento delle informazioni sopra rappresentate, le informazioni

    patrimoniali e finanziarie richieste dalla Consob, di cui alla Raccomandazione n 2080535 del 9

    dicembre 2002, ed in data 14 luglio 2009, in sostituzione degli obblighi di informativa, ai sensi

    dellart. 114, comma 5, del D. Lgs. N. 58/98, dalla stessa fissati con nota del 30 ottobre 2003,

    Prot. n. 3070783 e successive modifiche ed integrazioni, ad integrazione dei resoconti intermedi

    di gestione e delle relazioni finanziarie annuali e semestrali, a partire dal bilancio al 30 giugno

    2009.

    Per ulteriori informazioni:Roberto FonzoFax: 003906 -50.60.694e-mail: [email protected]

  • 8/14/2019 AS Roma, Trimestrale al 30.09.2013

    10/15

    Comunicato StampaAppr ovazione del Resoconto Intermedio di Gestione

    al 30 settembr e 2013

    – 10 –

    ALLEGATI

    Rapporti verso parti correlate

    A. Rapport i intercor si con sog gett i c he es ercitano att ivit di direzione e

    coordinamento

    Ai sensi delle disposizioni di cui al D. Lgs. n. 6/2003, che hanno introdotto, tra laltro, una

    specifica informativa riferita ai soggetti che esercitano lattivit di direzione ecoordinamento, si ricorda che lA.S. Roma ha indicato tale soggetto in AS Roma SPV

    LLC.

    Non sussistono alla data odierna, rapporti di natura commerciale o finanziaria nei

    confronti delle stessa e di societ che, direttamente o indirettamente, sono sottoposte a

    direzione e coordinamento da parte di questultima, ad eccezione di quanto di seguito

    riportato. Pertanto, lattivit esercitata da AS Roma SPV LLC, direttamente o

    indirettamente, non ha avuto significativi effetti economici e patrimoniali sul Periodo

    chiuso al 30 settembre 2013 per il Gruppo AS Roma.

    B. Rapp ort i patr imon iali con altre imp rese corr elate

    Stato Patrimoniale – 30/09/2013 Totale

    Attivo Cred. commerc iali A ltre attiv it Disponibilit L. Attivit

    AS Roma Real Estate Srl 2.700 2.700

    SDS Societ Diritti Sportivi Srl in liquid. 783 783

    NEEP Roma Holding S.p.A 684 684

    Unicredit S.p.A. 1.121 1.121

    Totale attivit 1.467 2.700 1.121 5.288

    Stato Patrimoniale – 30/09/2013 Totale

    Passivo Debiti finanziari Debiti commerciali Passivit

    AS Roma Real Estate Srl (675) (675)

    ASR TD SVP (52.328) (52.328)

    NEEP Roma Holding S.p.A (5.000) (5.000)

    Unicredit Factoring S.p.A. (25.060) (25.060)

    Totale passivit (82.388) (675) (83.063)

    Passivit correnti

    Attivit correnti

    A.S. Roma Real Estate S.r.l.: tra le Altre attivit correnti sono iscritti crediti, per 2,7

    milioni di euro (2,7 milioni di euro, al 30 giugno 2013), per depositi cauzionali costituiti

    a fronte degli impegni contrattuali assunti per la locazione del Complesso Immobiliare

    di Trigoria. Tra i Debiti commerciali correnti, sono ricompresi i residui canoni di

    locazione del Complesso immobiliare di Trigoria, per 0,7 milioni di euro (1,1 milioni di

    euro, al 30 giugno 2013).

    S.D.S. Societ Diritti Sportivi S.r.l. in liquidazione: tra i Crediti commerciali correnti

    sono inclusi residui crediti, pari a 0,8 milioni di euro, prevalentemente relativi a

    proventi da licenza di diritti di trasmissione delle gare casalinghe di A.S. Roma,

    concessa alla partecipata sino alla stagione sportiva 2004/2005, il cui incasso

    condizionato dalla positiva definizione di un contenzioso tributario della partecipata.

  • 8/14/2019 AS Roma, Trimestrale al 30.09.2013

    11/15

  • 8/14/2019 AS Roma, Trimestrale al 30.09.2013

    12/15

    Comunicato StampaAppr ovazione del Resoconto Intermedio di Gestione

    al 30 settembr e 2013

    – 12 –

    Unicredit Factoring S.p.A.: tra gli Oneri finanziari sono contabilizzati per 0,3 milioni di

    euro (0,39 milioni di euro, al 30 settembre 2012) interessi passivi relativi

    allesposizione in essere con lIstituto di credito.

    Raptor Accellerator LLC: nei Costi per Servizi, ricompreso limporto di 0,14 milioni di

    euro (0,2 milioni di euro, al 30 settembre 2012), relativo al contratto di consulenza

    direzionale e strategica sottoscritto con tale societ.

    D. Term Loan e Vendor Loan Agreement

    Nellambito degli accordi raggiunti il 1 agosto 2013 tra A.S. Roma S.p.A., NEEP Roma

    Holding S.p.A. A.S. Roma SPV LLC, Unicredit S.p.A e ASR TD SPV LLC (una societ

    appartenente al gruppo di cui fa parte anche AS Roma SPV LLC), questultima ha

    sottoscritto un accordo denominato Term Loan Assignment Agreement con Unicredit

    S.p.A. nonch un accordo denominato Vendor LoanAssignment Agreement con Roma

    2000 S.r.l., una societ controllata da Unicredit S.p.A., in virt del quale Unicredit S.p.A. e

    Roma 2000 S.r.l. hanno trasferito pro soluto in favore di ASR TD SPV LLC tutti i crediti

    derivanti dai contratti di finanziamento denominati Term Loan Agreement e Vendor

    Loan Agreement sottoscritti tra A.S. Roma S.p.A., Unicredit S.p.A. e Roma 2000 S.r.l.,

    rispettivamente, in data 18 agosto 2011 e 9 agosto 2011.

    In seguito allintervenuta cessione pro soluto dei crediti derivanti dal Term Loan e dal

    Vendor Loan, le medesime garanzie rilasciate precedentemente in favore di Unicredit

    S.p.A. sono state rinnovate in favore del nuovo cessionario ASR TD SPV LLC.

    E. Linea di credito collegata al factoring

    In data 28 maggio 2013 stato sottoscritto tra la A.S. Roma, la sua controllante NeepRoma Holding Spa, Unicredit Spa, AS Roma SPV LLC e ASR TD SPV LLC, un accordo

    (Accordo di Modifica) avente ad oggetto alcune modifiche relative ai rapporti giuridici t ra

    di loro intercorrenti in relazione allesposizione debitoria di A.S. Roma nei confronti del

    Gruppo Unicredit. Successivamente, in data 29 maggio 2013, lAccordo di Modifica

    stato integrato e meglio definito attraverso il Factoring Amendment.

    Alla luce di tali accordi, lammontare massimo delle due linee di credito collegate al

    Factoring, stato definito in 45 milioni di euro, di cui 25 a valere sulla Prima Linea, e 20

    sulla Seconda Linea, utilizzabili su base rotativa, a fronte dei rimborsi di volta in volta

    perfezionati. Le anticipazioni finanziarie sono erogate a valere sui crediti per diritti

    televisivi del Campionato italiano di Serie A relativi alla stagione calcistica 2013/2014, ed

    i crediti residui relativi alla cessione di calciatori.

    In deroga a quanto in precedenza previsto, il contratto di factoring e, conseguentemente,

    la disponibilit delle linee di credito collegate cesseranno il 31 agosto 2014. A tale data le

    linee di credito collegate dovranno essere integralmente rimborsate.

    F. Garanzie rilasciate nellinteresse di A.S. Roma

    Alla data di redazione del Resoconto sono state rilasciate da UniCredit SpA le seguenti

    garanzie:

    Fideiussioni bancarie a prima richiesta, rilasciate in favore della LNP Serie A, a

    garanzia dello sbilancio delle operazioni definite nella precedenti campagne

    trasferimenti per un totale di 13 milioni di euro; tali fideiussioni hanno efficacia per le

    stagioni sportive 2013/2014 e 2014/2015;

  • 8/14/2019 AS Roma, Trimestrale al 30.09.2013

    13/15

    Comunicato StampaAppr ovazione del Resoconto Intermedio di Gestione

    al 30 settembr e 2013

    – 13 –

    Fideiussione bancaria a prima richiesta, per 0,5 milioni di euro, in favore dellAFC

    Ajax, a garanzia delle residue obbligazioni di pagamento del corrispettivo variabile

    relativo allacquisizione dei diritti alle prestazioni sportive del calciatore Stekelenburg.

    Informativa supplementare richiesta dalla Consob alle societ di calcioquotate

    A. ANALISI DELLA POSIZIONE FINANZIARIA NETTA

    La Posizione finanziaria netta del Gruppo A.S. Roma (Consolidata), al 30 settembre 2013

    negativa per 80,5 milioni di euro (88,5 milioni di euro, al 30 giugno 2013), e si compone

    di Disponibilit liquide, per 1,9 milioni di euro, e Debiti finanziari correnti, per 82,4 milionidi euro. Per maggiori dettagli si rimanda a quanto ampiamente illustrato allinterno del

    Resoconto.

    La Posizione finanziaria netta di A.S. Roma S.p.A. (Separata), al 30 settembre 2013

    negativa per 81,4 milioni di euro (89,5 milioni di euro, al 30 giugno 2013), e si compone di

    Disponibilit liquide, per 1,9 milioni di euro, e Debiti finanziari correnti, per 82,4 milioni di

    euro.

    Posizione Finanziaria netta separata di A.S. Roma S.p.A.

    Var iaz ione 30-set-13 30-giu-13

    Euro/000 Euro/000 Euro/000

    Debiti finanziari a breve termine:

    – verso Banche (imprese correlate) 36.201 0 (36.201)

    – verso altri f inanziatori correlati (21.437) (82.388) (60.951)

    Totale indebitamento a breve termine 14.764 (82.388) (97.152)

    Disponibilit e Crediti finanziari a breve termine

    – Disponibilit liquide (6.666) 986 7.652

    Totale disponibilit e crediti a breve termine (6.666) 986 7.652

    Posi zi one f i nanzi a r i a a b r eve term i ne 8.098 (81.402) (89.500)

    Lindebitamento finanziario al 30 settembre 2013, in particolare, si compone per:

    25,1 milioni di euro (39,1 milioni di euro, al 30 giugno 2013), ad anticipazioni

    finanziarie erogate da Unicredit Factoring, a valere su maturandi crediti da licenza

    di diritti audiovisivi, da attivit commerciali e da crediti verso societ di calcio;

    30,2 milioni di euro, a debiti verso ASR TD SPV LLC, per il finanziamento c.d.

    Term Loan erogato nel mese di agosto 2011 (31,2 milioni di euro, al 30 giugno

    2013), tenuto conto che nel periodo sono stati corrisposti gli interessi relativi al

    secondo anno di durata del finanziamento;

    22,1 milioni di euro, a debiti verso ASR TD SPV LLC, per il finanziamento nella

    forma di Vendor Loan, erogato nellesercizio precedente nellambito degli accordi

    inerenti la cessione del pacchetto di controllo di A.S. Roma (21,9 milioni di euro, al

    30 giugno 2013);

    5 milioni di euro, a debiti verso Neep Roma Holding S.p.A., per Versamenti a titolo

    di finanziamento da questa effettuati nel periodo.Al 30 giugno 2013, inoltre, lindebitamento finanziario si componeva altres di debiti

    verso Unicredit S.p.A., per 5 milioni di euro, relativi ad uno scoperto temporaneo di

    conto corrente, interamente rimborsati nel mese di luglio 2013.

  • 8/14/2019 AS Roma, Trimestrale al 30.09.2013

    14/15

    Comunicato StampaAppr ovazione del Resoconto Intermedio di Gestione

    al 30 settembr e 2013

    – 14 –

    In particolare, con riferimento ai sopracitati finanziamenti erogati nella forma di Term e

    Vendor Loan, si ricorda che, a seguito degli accordi raggiunti il 1 agosto 2013 tra A.S.

    Roma S.p.A., NEEP Roma Holding S.p.A. A.S. Roma SPV LLC e Unicredit S.p.A,questultima e Roma 2000 S.r.l. hanno trasferito pro soluto in favore di ASR TD SPV

    LLC tutti i crediti derivanti dai sopracitati contratti.

    B. ANALISI DEI DEBITI TRIBUTARI

    I Debiti tributari del Gruppo A.S. Romaal 30 settembre 2013, sono pari a 4 milioni di euro

    (1,2 milioni di euro, al 30 giugno 2013), interamente esigibili entro 12 mesi, e sono relativi

    per 1,4 milioni, al debito IVA corrente, per 0,1 milioni di euro, al debito per IRPEF, e per

    2,5 milioni di euro, al debito IRAP. Per maggiori dettagli si rimanda a quanto ampiamente

    illustrato allinterno del Resoconto.

    I Debiti tributari di A.S. Roma S.p.A.al 30 settembre 2013, sono pari a 3,6 milioni di euro

    (0,6 milioni di euro, al 30 giugno 2013), interamente esigibili entro 12 mesi, e si

    compongono di:

    IVA, per 1,4 milioni di euro, per limposta corrente;

    Irpef, per 0,2 milioni di euro (0,3 milioni di euro, al 30 giugno 2013), di cui 0,05

    milioni di euro, per ritenute operate in qualit di sostituti di imposta, e 0,06 milioni di

    euro, per residui debiti di imposte rateizzate;

    IRAP, per 2 milioni di euro (0,3 milioni di euro, al 30 giugno 2013), in crescita per

    laccantonamento operato nel trimestre.

    Si ricorda che:

    nel maggio 2010 stata perfezionata la dilazione di pagamento, in 12 rate

    trimestrali, del debito di 0,26 milioni di euro, oltre interessi, rela tivo allistanza di

    accertamento con adesione per IRPEF 2004, per rilievi emersi dalla verifica 2009

    della Guardia di Finanza, in merito ai procuratori sportivi. Nel mese di febbraio

    2013, stata regolarmente versate lultima rata prevista, nel rispetto del relativo

    piano di ammortamento finanziario, ed estinta lobbligazione tributaria;

    nel novembre 2011 stata perfezionata la dilazione di pagamento, in 12 rate

    trimestrali, del debito di 0,21 milioni di euro, oltre interessi, relativo allistanza di

    accertamento con adesione per IRPEF 2006, per rilievi emersi dalla verifica 2009

    della Guardia di Finanza, in merito ai procuratori sportivi. Al 30 giugno 2013 sono

    state versate n.7 rate trimestrali, nel rispetto del relativo piano di ammortamento

    finanziario.

    C. ANALISI DEI DEBITI VERSO IL PERSONALE

    Con riferimento alla composizione dei Debiti verso il Personale del Gruppo A.S. Roma si

    rimanda a quanto ampiamente illustrato allinterno del presente Resoconto.

    I Debiti verso il personale di A.S. Roma S.p.A. al 30 settembre 2013 sono pari a 19,1

    milioni di euro (17 milioni di euro, al 30 giugno 2013), e relativi a:

    emolumenti al personale tesserato, per 17,8 milioni di euro (15,8 milioni di euro, al

    30 giugno 2013), per le mensilit relative ad agosto e settembre, interamente

    corrisposte alla data del presente resoconto;

    emolumenti al personale dirigente e dipendente di A.S. Roma e di Soccer SAS, per

    1,3 milioni di euro (1,3 milioni di euro, al 30 giugno 2013), relativi alla mensilit di

  • 8/14/2019 AS Roma, Trimestrale al 30.09.2013

    15/15

    Comunicato StampaAppr ovazione del Resoconto Intermedio di Gestione

    al 30 settembr e 2013

    settembre, corrisposta nel mese di ottobre, a residue ferie maturate e a quota parte

    della 13^ e 14^ mensilit.

    D. ANALISI DI COMPOSIZIONE DEI DEBITI DI FUNZIONAMENTO

    Si riporta di seguito la sintetica analisi dei debiti di funzionamento correnti, con separata

    evidenza della quota parte scaduta, relativa al Bilancio delGruppo A.S. Roma:

    Saldo Scaduto Saldo Scaduto

    Tesserati 17.876 0 15.760 0

    Dipendenti 1.757 0 1.670 0

    Collaboratori 56 0 83 0

    Debiti vs personale 19.689 0 17.513 0

    – Ordinari 6.700 5.545

    – per fatture da ricevere 12.623 7.892Subtotale 19.323 5.660 13.437 10.083

    – Esteri 9.113 7.124 2.768 2.658

    – per fatture da ricevere 8.639 3.960

    Subtotale 17.752 7.124 6.728 2.658

    – Merchandising e marketing 5.390 3.773 3.594 2.820

    Debiti vs fornitori 42.465 16.557 23.759 15.561

    – Saldo Trasferimenti estero netto (14.077) (2.376) 0

    – Crediti per trasferimenti Italia (11.228) 18.781 0

    Debiti vs squadre di calcio (25.305) 0 16.405 0

    Debiti tributari 4.135 1.314 1.169 0

    Debiti previdenziali 745 1.017 0

    Altri debiti 3.491 1.828 3.851 2.051

    DEBITI DI FUNZIONAMENTO 45.220 19.699 63.714 17.612

    30.09.13 30.06.13

    E. ANALISI DELLE OPERAZIONI CON PARTI CORRELATE

    Con riferimento ai rapporti verso parti correlate della Societ e del gruppo A.S. Roma, si

    rimanda a quanto ampiamente illustrato allinterno del precedente paragrafo.

  • Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

    “https://vdocument.in/as-roma-trimestrale-al-30092013.html”

    Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

    Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

    La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

    #adessonews

    #adessonews

    #adessonews

     

    Richiedi info
    1
    Richiedi informazioni
    Ciao Posso aiutarti?
    Per qualsiasi informazione:
    Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione o finanziamento richiesto.
    Riceverai in tempi celeri una risposta.