........attendi qualche secondo.

#adessonews solo agevolazioni personali e aziendali.

per le ricerche su Google, inserisci prima delle parole di ricerca:

#adessonews

Siamo operativi in tutta Italia

 

Pagamento pensioni ottobre 2022, gli aumenti della rivalutazione anticipata nell’accredito INPS #adessonewsitalia

Pagamento pensioni ottobre 2022, aumenti per l’accredito INPS: applicata la rivalutazione anticipata agli importi fino a 2.692 euro. Erogazione il primo giorno del mese per coloro che le ricevono da Poste, il 3 per chi si affida alle banche. I singoli uffici postali, invece, stabiliscono i calendari per il ritiro in contanti nella prima settimana del mese.

Si parte oggi, 1° ottobre, con il pagamento pensioni ottobre 2022: tempi più rapidi per coloro che ricevono le somme tramite Poste Italiane, mentre dovranno aspettare il 3 ottobre i pensionati e le pensionate che si sono affidate alle banche.

Novità per la mensilità in arrivo: aumento per l’accredito INPS grazie alla rivalutazione anticipata che si applica ai trattamenti fino a 2,692 euro.

Chi intende ritirare in contanti i trattamenti pensionistici, gli assegni, le pensioni e le indennità di accompagnamento in contanti deve far riferimento al calendario stabilito dalle sedi degli uffici postali territoriali.

Pagamento pensioni ottobre 2022, accredito INPS in aumento: il calendario

Il pagamento delle pensioni di ottobre 2022 viene erogato alle pensionate e ai pensionati che ricevono i trattamenti tramite Poste Italiane il 1° ottobre: le somme dell’accredito INPS sono in aumento grazie alla rivalutazione anticipata prevista dal Decreto Aiuti bis.

Chi è titolare di carta Postamat, Carta Libretto o di Postepay Evolution sempre nella stessa data potrà prelevare le pensioni in contanti dagli ATM Postamat presenti su tutto il territorio.

Più lunga l’attesa per chi riceve gli importi dalle banche.

Il calendario, mese per mese, è stato stabilito dall’Istituto alla fine del 2021 tramite la consueta circolare di fine anno.

Diversamente dai prossimi appuntamenti, quindi, per ottobre c’è uno scarto di due giorni per il pagamento delle pensioni.

Mese Giorno disponibilità valuta
Poste Banche
ottobre 1 3
novembre 2 2
dicembre e tredicesima 1 1

Come di consueto, coloro che intendono ritirare le somme in contanti possono recarsi nei 12.800 uffici postali distribuiti sul territorio, ma dovranno attenersi al calendario stabilito dalla singola sede.

Le date potrebbero essere le seguenti, ma per avere certezza della tabella di marcia è necessario verificare le indicazioni specifiche.

Lettera del cognome Data per il ritiro in contanti della pensione di agosto
Dalla A alla B sabato 1 ottobre 2022
Dalla C alla D lunedì 3 ottobre 2022
Dalla E alla K martedì 4 ottobre 2022
Dalla L alla O mercoledì 5 ottobre 2022
Dalla P alla R giovedì 6 ottobre 2022
Dalla S alla Z venerdì 7 ottobre 2022

Pagamento pensioni ottobre 2022, accredito INPS in aumento: chi ne ha diritto

Riceveranno il pagamento delle pensioni di ottobre con l’aumento determinato dalla rivalutazione anticipata prevista dal Decreto Aiuti bis coloro che hanno diritto a trattamenti pensionistici mensili pari o inferiori a 2.692 euro:

“Sul rateo di ottobre verrà posto in pagamento un incremento di due punti percentuali del trattamento pensionistico lordo complessivo in pagamento”.

Specifica l’INPS nella notizia del 27 settembre 2022.

Diventano, quindi, operative le novità previste dall’articolo 21 del DL n. 115 del 2022. Si tratta di una delle misure messe in campo per contrastare l’inflazione.

Nel testo si legge:

“Nelle more dell’applicazione della percentuale di variazione per il calcolo della perequazione delle pensioni per l’anno 2022 con decorrenza 1° gennaio 2023, con riferimento al trattamento pensionistico lordo complessivo in pagamento per ciascuna delle mensilità di ottobre, novembre e dicembre 2022, ivi inclusa la tredicesima mensilità spettante, è riconosciuto in via transitoria un incremento, limitatamente alle predette mensilità e rispetto al trattamento mensile determinato sulla base della normativa vigente prima dell’entrata in vigore del presente decreto, di due punti percentuali, calcolato con le stesse modalità di cui all’articolo 1, comma 478, della legge 27 dicembre 2019, n. 160”.

L’importo delle pensioni di ottobre, inoltre, potrebbe registrare anche un aumento legato al rimborso IRPEF che spetta dopo aver presentato un modello 730/2022 a credito e i cui flussi siano pervenuti dall’Agenzia delle Entrate dopo il 30 giugno.

Diverso, ma altrettanto possibile, è il caso di un modello 730/2022 a debito con assegni più bassi a causa delle trattenute fiscali.

Tutti i dettagli sugli importi delle pensioni di ottobre 2022 sono contenuti nel cedolino accessibile dal portale INPS.

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

“https://www.informazionefiscale.it/pagamento-pensioni-ottobre-2022-accredito-inps-aumenti-rivalutazione”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

#adessonews

#adessonews

#adessonews

 

Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione o finanziamento richiesto.
Riceverai in tempi celeri una risposta.