........attendi qualche secondo.

#adessonews solo agevolazioni personali e aziendali.

per le ricerche su Google, inserisci prima delle parole di ricerca:

#adessonews

Siamo operativi in tutta Italia

 

Caro bollette, i ristori per i bar #adessonewsitalia


caro bollette

Bonus ristoranti e bar, pronti a partire. L’agenzia delle entrate con la risoluzione 54/E del 30 settembre 2022 ha ufficialmente istituito il codice tributo necessario per procedere alla compensazione del credito d’imposta, concesso alle imprese dotate di contratto con potenza almeno pari a 4,5 kw, per i consumi di energia elettrica di ottobre e novembre 2022.

Resta il nodo legato alla complessità della quantificazione del contributo, difficoltà aumentata per le imprese costituite dopo (o durante) il terzo trimestre 2019 casistica che va enormemente ad ampliarsi rispetto le precedenti versioni dei bonus, visto l’aumento della platea dei possibili fruitori del contributo indotta dalla riduzione (prevista dal dl aiuti ter) da 16,5 a 4,5 kw della potenza del contatore, requisito necessario per fruire del credito.

La problematica per questi soggetti è legata all’impossibilità di verificare l’altro parametro richiesto dalla disposizione per accedere al contributo ovvero che sia riscontrato un incremento medio del 30% del costo dell’energia elettrica riferita al terzo trimestre 2022 rispetto al terzo trimestre 2019.

Una impresa da poco costituita potrebbe trovarsi nell’impossibilità totale di riscontrare l’incremento perché “nata” dal 1 ottobre 2019 oppure durante il terzo trimestre 2019.

Per queste casistiche la soluzione era già stata trovata dall’agenzia delle entrate e messa nero su bianco nella circolare 13/E pubblicata il 13 maggio 2022.

Nel documento, in riferimento al credito d’imposta i consumi energetici delle imprese non propriamente energivore, veniva infatti specificato che per i soggetti non ancora costituiti alla data del 1° gennaio 2019, in assenza di dati relativi al parametro iniziale di riferimento normativamente previsto (ossia del costo medio della componente energia elettrica del primo trimestre del 2019, necessario per il raffronto con i costi medi della materia energia relativa al primo trimestre 2022), questo si assume pari a 69,26 euro/MWh valore determinato dalla somma delle seguenti componenti:

· valore medio del Prezzo unico nazionale dell’energia elettrica all’ingrosso (PUN) pari, per il primo trimestre 2019, a 59,46 euro/MWh17;

· valore di riferimento del prezzo di dispacciamento (PD) pari, per il primo trimestre 2019, a 9,80 euro/MWh.

Ora dunque resta la necessità che tale calcolo, effettuato per le precedente versioni del tax credit, venga riproposto dall’agenzia delle entrate anche per il secondo e terzo trimestre 2019 in modo da dare la possibilità alle neocostituite di verificare l’effettiva spettanza dei bonus attraverso il controllo dell’incremento dei costi (parametro che si da in molti casi per scontato dato il perdurare e l’aggravarsi della crisi energetica).

Nel documento infatti vi è unicamente il valore per il già indicato primo trimestre 2019 e per l’ultimo trimestre 2019 il cui parametro è di 59,91 euro/MWh determinato dalla somma del valore medio del prezzo unico nazionale dell’energia elettrica all’ingrosso (PUN), per l’ultimo trimestre 2019, di 48,11 euro/MWh e valore di riferimento del prezzo di dispacciamento (PD) per l’ultimo trimestre 2019, di 11,80 euro/MWh.

Il codice tributo.

Con la citata risoluzione 54/E l’agenzia delle entrate ha stabilito che il codice tributo per l’utilizzo in compensazione del credito d’imposta in commento sarà il 6983 e denominato “credito d’imposta a favore delle imprese energivore (ottobre e novembre 2022) – art. 1, c. 1, del decreto-legge 23 settembre 2022, n. 144 (il decreto aiuti ter).

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

“https://www.italiaoggi.it/news/caro-bollette-i-ristori-per-i-bar-2578958”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

#adessonews

#adessonews

#adessonews

 

Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione o finanziamento richiesto.
Riceverai in tempi celeri una risposta.