........attendi qualche secondo.

#adessonews solo agevolazioni personali e aziendali.

per le ricerche su Google, inserisci prima delle parole di ricerca:

#adessonews

Siamo operativi in tutta Italia

 

Sanatoria Cassa Ragionieri: regole e scadenze 2022 #adessonewsitalia

Entro il 20 ottobre è possibile aderire al piano di incentivazione alla regolarità contributiva della Cassa Ragionieri: sanzioni ridotte e rateazione.

È fissata al 20 ottobre 2022 la scadenza per l’invio delle domande relative alla regolarizzazione straordinaria dei periodi contributivi della Cassa Ragionieri (CNPR). Aperto da luglio, il piano eccezionale di incentivazione alla regolarità contributiva promosso dalla Cassa coinvolge tutti i titolari di posizioni debitorie fino al 2020.

L’agevolazione (Sanatoria CNPR 2022) consiste in un piano di pagamenti con tasso agevolato dell’1,41%, sanzioni ridotte del 90% e rateizzazione da 8 a 16 rate trimestrali in base all’ammontare del debito, con acconto del 10-15-20% in base al debito stesso.

I professionisti iscritti alla previdenza, anche se cancellati o titolari di pensione o eredi, possono aderire alla sanatoria straordinaria e mettersi in regola con i debiti riferiti a omissioni contributive oppure a sanzioni, anche parziali.

Il programma si estende agli interessi e alle sanzioni applicate a tutti i contributi dovuti dal 1992 al 2020, incluse quelle relative alle dichiarazioni obbligatorie previste dal regolamento della Cassa Ragionieri. Sono esclusi, invece, i periodi i cui contributi sono stati assegnati a Equitalia per la riscossione.

La domanda può essere inviata online tramite l’area riservata del portale istituzionale della Cassa Ragionieri, seguendo pochi e semplici passaggi:

  • accedere alla sezione “Provvedimento straordinario sanatoria 2022”;
  • effettuare la simulazione del calcolo cliccando sulle ipotesi scelte;
  • individuare la soluzione ottimale e cliccare sul tasto “Procedi alla richiesta di provvedimento”;
  • attendere l’email dell’avvenuta ricezione.

La situazione di irregolarità contributiva porta sia al mancato riconoscimento delle prestazioni previdenziali, sia all’impossibilità di accedere alle prestazioni assistenziali di welfare attivo e passivo. Non sono: senza la regolarizzazione, non si potrà andare in pensione. Motivo in più per aderire al programma di mini-sanatoria.

Se vuoi aggiornamenti su Professionisti inserisci la tua email nel box qui sotto:

Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi di cui alla presente pagina ai sensi dell’informativa sulla privacy.

Abbiamo ricevuto la tua richiesta di iscrizione. Se è la prima volta che ti registri ai nostri servizi, conferma la tua iscrizione facendo clic sul link ricevuto via posta elettronica.

Se vuoi ricevere informazioni personalizzate compila anche i seguenti campi opzionali.

Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi di cui alla presente pagina ai sensi dell’informativa sulla privacy.

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

“https://www.pmi.it/professioni/regole-e-compensi/391721/sanatoria-cassa-ragionieri-regole-e-scadenze-2022.html”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

>

#adessonews

#adessonews

#adessonews

 

Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione o finanziamento richiesto.
Riceverai in tempi celeri una risposta.