........attendi qualche secondo.

#adessonews solo agevolazioni personali e aziendali.

per le ricerche su Google, inserisci prima delle parole di ricerca:

#adessonews

Siamo operativi in tutta Italia

 

Il Fondo Nuove Competenze è un contributo a fondo perduto destinato alle aziende, pubbliche e private, che vogliono investire sulla formazione del personale. #italiacontributi001 #adessonews #adessonews

Cos’è e a chi spetta


Il Fondo nuove competenze consente alle imprese, di qualunque settore e dimensione, di formare e riqualificare i dipendenti, modificando temporaneamente l’orario di lavoro.

Non ci sono, dunque, distinzioni né di comparto produttivo né, tantomeno, di soglie occupazionali per le imprese che vogliono avviare percorsi di reskilling e upskilling dei lavoratori. Corsia privilegiata, per questo 2022, per le aziende che lavorano direttamente nei progetti previsti dal PNRR.

come funziona?

Ecco, in sintesi, come funziona operativamente il Fondo Nuove Competenze. L’azienda può ridurre l’orario lavorativo del dipendente coinvolto per destinare parte delle ore a corsi di formazione per il miglioramento delle sue competenze.


Il Fondo si fa carico del costo del lavoratore in formazione, senza diminuirne lo stipendio e, soprattutto, senza costi per l’azienda.

Il Fondo nuove competenze si inserisce nei provvedimenti legislativi ed economici presi a seguito dello scoppio della pandemia del Covid – 19.

In questo periodo di delicata fase di ripresa, assumono ancora più importanza tutte le strategie aziendali tese a favorire la produttività del lavoro e a garantire i livelli occupazionali, con investimenti in formazione e ri – professionalizzazione dei lavoratori.

Tanti professionisti ed esperti di economia e finanza concordano nell’affermare che la formazione può e deve essere il pilastro di questo periodo di ripresa.

In effetti il Fondo nuove competenze si basa proprio su questa convinzione, puntando alla riqualificazione delle risorse lavorative e, di conseguenza, all’aumento di produttività dei business.


Al Fondo nuove competenze possono accedere tutte le imprese, di qualunque settore e dimensione, che vogliono rimodulare, in modo temporaneo, l’orario di lavoro dei propri dipendenti e utilizzare una parte delle ore per attività formative.

Il Fondo nuove competenze, che sarà gestito dall’Anpal, è stato istituito mediante il decreto Rilancio e rafforzato con il decreto Agosto, che ha portato le risorse complessive per la misura a 730 milioni di euro fino al 31 dicembre 2021.

Il Fondo è istituito presso l’Anpal, ovvero l’Agenzia per le politiche attive del lavoro.

Sarà questo ente ad accogliere le domande e a svolgere a conclusione dell’intervento i controlli di corrispondenza tra il contributo erogato e la quantificazione effettiva del costo del personale in apprendimento.

Esempio pratico di applicazione Fondo Nuove Competenze

Il Fondo Nuove Competenze è una delle misure introdotte dal Ministero del Lavoro e gestita da Anpal per garantire i livelli occupazionali e supportare le aziende attraverso la formazione del proprio personale.

Il funzionamento è il seguente: le aziende, a seguito di un accordo sindacale di rimodulazione dell’orario lavorativo, possono ridefinire l’orario lavorativo destinando le ore in eccesso alla formazione dei propri dipendenti al fine di migliorarne le competenze o favorire una riqualificazione professionale.

Il Fondo si fa carico del costo del lavoratore in formazione, senza diminuirne lo stipendio e senza costi per l’azienda.

Possono aderire al Fondo tutti i datori di lavoro del settore privato, gli unici limiti sono legati al monte ore complessivo di formazione per ciascun dipendente, pari a 250 ore, e i tempi in cui tale formazione deve essere erogata, 90 giorni dall’approvazione della domanda da parte di Anpal, estesi a 120 giorni in caso di ricorso ai Fondi interprofessionali.

Le aziende possono inoltrare l’istanza di contributo all’Anpal dopo aver stipulato l’accordo. La valutazione delle domande avverrà secondo il criterio cronologico di presentazione.


Come partecipare al Fondo nuove competenze?

 

Per ottenere i finanziamenti previsti dal fondo nuove competenze, è necessario specificare:

  • il numero dei partecipanti
  • il numero di ore di lavoro da destinare ai percorsi formativi (limite di 250 ore per ciascun lavoratore)

Il progetto deve sottolineare:

  • le modalità tramite le quali saranno migliorate le abilità possedute dal lavoratore, anche mediante servizi di individuazione e valorizzazione delle competenze
  • la personalizzazione dei percorsi di apprendimento, in base alle valutazioni di ingresso, a partire dalla progettazione per competenze degli interventi coerente con gli standard di natura professionale e di qualificazione definiti dal repertorio nazionale
  • messa in trasparenza e attestazione delle competenze acquisite in esito ai percorsi.

Come aderire al Fondo Nuove Competenze

 

L’istanza può essere per singola azienda o cumulativa. Infatti:

  • nel caso di gruppi societari, può essere presentata dalla capogruppo anche per conto delle società controllate;
  • nel caso le imprese accedano al Fondo Nuove Competenze tramite conto sistema di un fondo interprofessionale, o tramite il fondo per la formazione e il sostegno al reddito dei lavoratori, l’istanza può essere presentata dal fondo stesso in nome e per conto delle imprese aderenti.

I destinatari del Fondo Nuove Competenze

I destinatari del contributo previsto dal Fondo Nuove Competenze sono tutti i datori di lavoro che hanno stipulato accordi collettivi di rimodulazione dell’orario di lavoro:

per mutate esigenze organizzative e produttive dell’impresa
per favorire percorsi di ricollocazione dei lavoratori.
I fondi, dunque, interessano i lavoratori (sia dipendenti che in somministrazione) delle aziende ammesse al Fondo, ai quali è stato ridotto l’orario di lavoro a fronte della partecipazione a percorsi di aumento e sviluppo delle competenze.


Ricordiamo che il Fondo Nuove Competenze rimborsa il costo delle ore in riduzione destinate alla frequenza di tali percorsi formativi, inclusi i contributi previdenziali e assistenziali.

Il datore di lavoro che richiede il contributo deve assicurarsi di non ricevere, per il costo del lavoro delle stesse ore, altri finanziamenti pubblici.

Vuoi formare anche tu i tuoi dipendenti in modo gratuito e accedere al Fondo nuove competenze?

Clicca su richiedi informazioni e compila il form

 

Mi piace:

Mi piace Caricamento…


Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

“https://www.retefin.it/2022/08/29/il-fondo-nuove-competenze-e-un-contributo-a-fondo-perduto-destinato-alle-aziende-pubbliche-e-private-che-vogliono-investire-sulla-formazione-del-personale-italiacontributi001/”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

“https://www.italiapromozioni.ddnss.org/2022/09/18/il-fondo-nuove-competenze-e-un-contributo-a-fondo-perduto-destinato-alle-aziende-pubbliche-e-private-che-vogliono-investire-sulla-formazione-del-personale-italiacontributi001-adessonews/”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

>

#adessonews

#adessonews

#adessonews

 

Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione o finanziamento richiesto.
Riceverai in tempi celeri una risposta.