........attendi qualche secondo.

#adessonews solo agevolazioni personali e aziendali.

per le ricerche su Google, inserisci prima delle parole di ricerca:

#adessonews

Siamo operativi in tutta Italia

 

Finanziamento Auto | Finauto.it #adessonews

FINANZIAMENTO AUTO

Il Finanziamento Auto è un prestito finalizzato all’acquisto di un’auto nuova, usata o km0.

L’acquirente dovrà rimborsare il finanziamento nel corso di un determinato periodo di tempo attraverso delle rate mensili in diverse modalità, che possono essere personalizzate in base alle esigenze del cliente.

Concedere un prestito per l’acquisto dell’auto è una strategia molto diffusa nel mondo dell’auto e viene adottata dai concessionari per poter allargare il loro mercato ed abbracciare una clientela più ampia.

Il Finanziamento Auto può essere concesso solo ad istituti finanziari autorizzati come banche, società finanziarie indipendenti e le banche o finanziarie delle case automobilistiche (captive), che di fatto sono tutte banche autorizzate ad operare sul mercato italiano e certificate dalla Banca d’Italia.

IL FINANZIAMENTO AUTO

Può essere richiesto da:

  • Dipendenti pubblici

  • Dipendenti statali

  • Dipendenti para pubblici (o di aziende municipalizzate)

  • Dipendenti privati con busta paga a tempo indeterminato anche senza TFR accantonato

  • Pensionati anche residenti all’estero o invalidi

  • Partite Iva

REQUISITI PER RICHIEDERE UN FINANZIAMENTO AUTO

Per richiedere un finanziamento auto si ha bisogno di alcuni requisiti essenziali affinchè la domanda venga accolta. Si tratta di un passaggio molto importante da valutare, che definisce la capacità di un soggetto di ricevere credito e far fronte al rimborso delle somme prese in prestito

In linea generale i requisiti richiesti per un finanziamento auto sono gli stessi di un classico prestito personale:

  • Avere un’età compresa tra i 18 ed i 75 anni

  • Essere residenti in Italia (non è una condizione necessaria avere la cittadinanza italiana)

  • Avere un reddito dimostrabile

  • Avere un conto corrente

  • Non bisogna essere protestati o essere stati segnalati negativamente nelle banche dati

  • La condizione migliore perchè la domanda di prestito venga accettata è che si disponga di un lavoro a tempo indeterminato, anche se sempre di più le banche e le società finanziarie accettatno impieghi a tempo determinato o comunque impieghi che comportino un’entrata costante, così da poter garantire il rimborso delle rate ogni mese

  • È accettata anche la condizione di pensionati di anzianità, indipendentemente dall’ente che versa la pensione.

DOVE RICHIEDERE UN FINANZIAMENTO AUTO

Il finanziamento auto può essere erogato esclusivamente dalle banche o dagli intermediari autorizzati dalla Banca d’Italia, ed i soggetti che possono erogarlo sono: banche, società finanziarie indipendenti e le finanziarie delle Case.

È possibile richiedere un finanziamento auto nelle seguenti sedi:

  • Online: Grazie alle moderne tecnologie a disposizione, dà la possibilità di richiedere un finanziamento auto direttamente da remoto. Non ci sarà bisogno di andare di persona in banche o finanziarie e verrete assistiti da consulenti esperti qualora ce ne fosse bisogno.

  • In concessionaria: Il finanziamento per un’auto nuova o usata ricevuto da una concessionaria rientra nella categoria dei prestiti finalizzati al consumo, ovvero una forma di supporto economico che si ottiene direttamente presso i punti vendita di un determinato bene.
    Questo tipo di soluzione è infatti vincolata all’acquisto di una vettura e tutto passa attraverso la concessionaria che assume il ruolo di intermediario.

  • In filiale: Il finanziamento auto nuova o usata richiesto presso una finanziaria rientra nella categoria dei prestiti personali. Questi non sono vincolati dall’acquisto di un bene e l’erogazione della somma pattuita avviene direttamente sul conto corrente del richiedente. Inoltre le modalità di restituzione del prestito vengono fatte su misura.

TEMPI DI APPROVAZIONE FINANZIAMENTO AUTO

I tempi di approvazione variano in base alla propria disponibilità monetaria, e si basano anche sul reddito.
Infatti, in fase di contrattazione del prestito, è fondamentale fornire prontamente la giusta documentazione che attesti la serietà della propria situazione economica e che possa portare l’istituto di credito o la banca a fidarsi e a ritenere il cliente un valido interlocutore.

Nel caso quindi non si appartenga alla lista dei cattivi pagatori, si sia in possesso di un buon reddito o un contratto a tempo indeterminato, non sarà necessario attendere più di qualche giorno prima di poter salire finalmente a bordo della propria automobile.

COME SI RESTITUISCE IL FINANZIAMENTO AUTO

Il finanziamento auto può essere restituito:

FINANZIAMENTO AUTO NUOVA

L’acquisto di un’auto può essere finanziato con prestiti di vario tipo. Fra i più appetibili ci sono il cosiddetto finanziamento auto tasso zero ed il finanziamento senza anticipo.

  • Un prestito a tasso zero è un finanziamento al consumo il cui TAN (Tasso Annuo Nominale) è pari a zero e pertanto il soggetto contraente il prestito non versa interessi all’ente finanziatore, ma restituisce solo il capitale oggetto del prestito.
    Tuttavia l’indicatore del reale costo di finanziamento è il TAEG (Tasso Annuo Effettivo Globale) che per un prestito a tasso zero non deve necessariamente essere 0%.
    Esistono, infatti, alcuni costi (di norma spese istruttoria pratica) che possono gravare sul cliente anche in caso di finanziamenti a tazzo zero. In ogni caso tali costi non sono interessi e quindi il TAN resta zero.

  • Nel finanziamento auto senza anticipo, invece, non pagando al momento dell’acquisto, un acconto sul prestito ricevuto, le rate mensili sulle quali si ripartirà la restituzione della somma saranno maggiori e di conseguenza anche gli interessi che dovranno essere pagati nel corso dell’anno. Va inoltre specificato che, come nel caso del prestito a tasso zero, anche qui, a seconda delle condizioni contrattuali proposte, il TAEG potrebbe essere superiore a quello di un finanziamento classico.

FINANZIAMENTO AUTO USATA

Il finanziamento auto usata può avere una durata massima di 84 mesi (7 anni), ma è necessario tenere conto degli anni della vettura per non sforare sul totale che viene considerato ammissibile.
Infatti, l’età dell’auto sommata agli anni di rateizzazione non può superare i 12 anni complessivi.

Ad esempio, è possibile richiedere un finanziamento per un’auto del 2015 con una durata del finanziamento di 60 mesi: i 7 anni della vettura più i 5 anni del finanziamento permettono di richiederlo in quanto risulta un totale di 12 anni e non di più.

Al contrario, per un’auto del 2012 (10 anni) con un finanziamento di 48 mesi (4 anni) esso non potrebbe essere richiesto: la durata massima del finanziamento in questo caso specifico dovrebbe essere di 24 mesi (2 anni).

Ne deriva che possono essere finanziate solo le auto con un massimo di 10 anni di vita; questo più che altro per evitare di dover fare un finanziamento di un’auto superiore alla sua speranza di vita.

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

“https://www.finauto.it/finanziamento-auto.html”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

#adessonews

#adessonews

#adessonews

 

Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione o finanziamento richiesto.
Riceverai in tempi celeri una risposta.