........attendi qualche secondo.

#adessonews solo agevolazioni personali e aziendali.

per le ricerche su Google, inserisci prima delle parole di ricerca:

#adessonews

Siamo operativi in tutta Italia

 
YouTube player

Finanziamento | Investor’s wiki #adessonews


Modifica questa pagina su GitHub Finanziamento | Investor's wiki Stock Insights app Investment ideas and signals in one mobile app. Install Stock Insights app. Learn more…

Che cos’è il finanziamento?

Il finanziamento è il processo di fornitura di fondi per attività commerciali,. acquisti o investimenti. Le istituzioni finanziarie,. come le banche, si occupano di fornire capitali a imprese, consumatori e investitori per aiutarli a raggiungere i loro obiettivi. L’uso del finanziamento è fondamentale in qualsiasi sistema economico, poiché consente alle aziende di acquistare prodotti fuori dalla loro portata immediata.

In altre parole, il finanziamento è un modo per sfruttare il valore temporale del denaro (TVM) per utilizzare i flussi di denaro attesi futuri da utilizzare per i progetti avviati oggi. Il finanziamento sfrutta anche il fatto che alcuni individui in un’economia avranno un surplus di denaro che desiderano mettere a lavorare per generare rendimenti, mentre altri richiedono denaro per intraprendere investimenti (anche con la speranza di generare rendimenti), creando un mercato per soldi.

Capire il finanziamento

Ci sono due tipi principali di finanziamento disponibili per le aziende: finanziamento del debito e finanziamento del capitale proprio. Il debito è un prestito che deve essere rimborsato spesso con gli interessi, ma in genere è più economico della raccolta di capitali a causa di considerazioni sulla detrazione fiscale. L’equità non ha bisogno di essere rimborsata, ma cede le quote di proprietà all’azionista. Sia il debito che l’equità hanno i loro vantaggi e svantaggi.

La maggior parte delle aziende utilizza una combinazione di entrambi per finanziare le operazioni.

Tipi di finanziamento

Finanziamento azionario

Equity ” è un’altra parola per la proprietà in una società. Ad esempio, il proprietario di una catena di negozi di alimentari ha bisogno di aumentare le operazioni. Invece del debito, il proprietario vorrebbe vendere una partecipazione del 10% nella società per $ 100.000, valutando l’azienda a $ 1 milione. Alle aziende piace vendere azioni perché l’investitore si assume tutto il rischio; se l’attività fallisce, l’investitore non ottiene nulla.

Allo stesso tempo, rinunciare all’equità significa rinunciare a un certo controllo. Gli investitori in azioni vogliono avere voce in capitolo su come viene gestita la società, soprattutto in tempi difficili, e spesso hanno diritto a voti in base al numero di azioni detenute. Quindi, in cambio della proprietà, un investitore dà i propri soldi a un’azienda e riceve una pretesa sui guadagni futuri.

apprezzamento del prezzo delle azioni ; vogliono che il prezzo delle azioni salga. Altri investitori cercano protezione principale e reddito sotto forma di dividendi regolari.

Vantaggi del finanziamento tramite capitale proprio

Finanziare la tua attività attraverso gli investitori ha diversi vantaggi, tra cui i seguenti:

  • Il più grande vantaggio è che non devi restituire i soldi. Se la tua azienda va in bancarotta,. il tuo investitore o gli investitori non sono creditori. Sono comproprietari della tua azienda e, per questo motivo, i loro soldi vengono persi insieme alla tua azienda.

  • Non è necessario effettuare pagamenti mensili, quindi spesso c’è più denaro a disposizione per le spese operative.

  • Gli investitori capiscono che ci vuole tempo per costruire un business. Otterrai i soldi di cui hai bisogno senza la pressione di dover vedere il tuo prodotto o la tua attività prosperare in un breve lasso di tempo.

Svantaggi del finanziamento tramite capitale proprio

Allo stesso modo, ci sono una serie di svantaggi che derivano dal finanziamento azionario, inclusi i seguenti:

  • Come ti senti ad avere un nuovo partner? Quando si raccoglie un finanziamento azionario, si tratta di rinunciare alla proprietà di una parte della propria azienda. Più rischioso è l’investimento, maggiore sarà la partecipazione che l’investitore vorrà. Potresti dover rinunciare al 50% o più della tua azienda e, a meno che in seguito non costruisca un accordo per acquistare la partecipazione dell’investitore, quel partner prenderà il 50% dei tuoi profitti a tempo indeterminato.

  • Dovrai anche consultare i tuoi investitori prima di prendere decisioni. La tua azienda non è più solo tua e se l’investitore ha più del 50% della tua azienda, hai un capo a cui devi rispondere.

Finanziamento del debito

La maggior parte delle persone ha familiarità con il debito come forma di finanziamento perché ha prestiti auto o mutui. Il debito è anche una forma comune di finanziamento per le nuove imprese. Il finanziamento del debito deve essere rimborsato e gli istituti di credito vogliono che venga pagato un tasso di interesse in cambio dell’uso del loro denaro.

Alcuni istituti di credito richiedono garanzie. Ad esempio, supponiamo che anche il proprietario del negozio di alimentari decida di aver bisogno di un nuovo camion e debba chiedere un prestito di $ 40.000. Il camion può fungere da garanzia contro il prestito e il proprietario del negozio di alimentari accetta di pagare l’8% di interesse al prestatore fino a quando il prestito non sarà estinto in cinque anni.

Il debito è più facile da ottenere per piccole quantità di denaro necessarie per attività specifiche, soprattutto se l’attività può essere utilizzata come garanzia. Mentre il debito deve essere ripagato anche in tempi difficili, l’azienda mantiene la proprietà e il controllo sulle operazioni commerciali.

Vantaggi del finanziamento del debito

Ci sono diversi vantaggi nel finanziare la tua attività attraverso il debito:

  • L’istituto di credito non ha alcun controllo su come gestisci la tua azienda e non ha proprietà.

  • Una volta rimborsato il prestito, il tuo rapporto con il prestatore termina. Ciò è particolarmente importante poiché la tua attività diventa più preziosa.

  • Gli interessi che paghi sul finanziamento del debito sono deducibili dalle tasse come spesa aziendale.

  • La rata mensile, così come la ripartizione dei pagamenti, è una spesa nota che può essere accuratamente inclusa nei tuoi modelli di previsione.

Svantaggi del finanziamento del debito

Il finanziamento del debito per la tua azienda ha alcuni aspetti negativi:

  • L’aggiunta di un pagamento del debito alle tue spese mensili presuppone che tu abbia sempre l’afflusso di capitale per far fronte a tutte le spese aziendali, incluso il pagamento del debito. Per le aziende piccole o in fase iniziale, questo è spesso tutt’altro che certo.

  • I prestiti alle piccole imprese possono essere notevolmente rallentati durante le recessioni. In tempi più difficili per l’economia, è più difficile ricevere il finanziamento del debito a meno che tu non sia altamente qualificato.

Considerazioni speciali

Il costo medio ponderato del capitale (WACC) è la media dei costi di tutti i tipi di finanziamento, ciascuno dei quali è ponderato in base al suo utilizzo proporzionato in una determinata situazione. Prendendo una media ponderata in questo modo, si può determinare quanto interesse deve un’azienda per ogni dollaro che finanzia. Le imprese decideranno il mix appropriato di debito e finanziamento tramite azioni, ottimizzando il WACC di ogni tipo di capitale, tenendo conto del rischio di insolvenza o fallimento da una parte e della quantità di proprietari disposti a rinunciare dall’altra.

Poiché gli interessi sul debito sono in genere deducibili dalle tasse e poiché i tassi di interesse associati al debito sono in genere più economici del tasso di rendimento previsto per l’equità, di solito si preferisce il debito. Tuttavia, man mano che si accumula più debito, aumenta anche il rischio di credito associato a quel debito e quindi l’equità deve essere aggiunta al mix. Gli investitori spesso richiedono anche partecipazioni al fine di catturare la redditività futura e la crescita che gli strumenti di debito non forniscono.

Il WACC si calcola con la formula:

WACC= (EV)×< /mo>rE×( DV)×rD−(1 −TC)dove:rE=Costo del capitale propriorD=Costo del debitoE=Valore di mercato del capitale proprio dell’azienda< /mtd>D=Valore di mercato del debito dell’impresa < mstyle scriptlevel="0" displaystyle="true">V=(E+D) E/V=Percentuale del finanziamento che è capitale proprio< mrow>D/V=Percentuale di finanziamento che è debitoTc= Aliquota dell’imposta sulle societàbegin &text = left ( frac { text }{ text } right ) times r_E times left ( frac right ) times r_D – ( 1 – T_C ) &textbf &r_E = text &r_D = text &E = text{Valore di mercato di patrimonio netto dell’impresa} &D = text{Valore di mercato del debito dell’impresa} &V = ( E + D ) &E/V = text &D/V = text &T_c = text{Aliquota dell’imposta sulle società} end< /semantics>​ WACC=< /span>(< span class="mopen nulldelimiter">V< span style="top:-3.677em;">< span class="mord">E​)× rE​×(V< /span> D< span class="vlist-s">​< /span>)×< /span>rD< /span>​−(1− TC​ )dove:r< span class="vlist" style="height:0.32833099999999993em;">E ​=Costo del capitale propriorD​=Costo del debitoE< /span>=Valore di mercato del patrimonio netto dell’impresaD=Valore di mercato del debito dell’impresaV=(E+< /span>D) E/V =Percentuale di finanziamento che è capitale proprioD/V=< span class="mord text">Percentuale di finanziamento che è debito < span class="mord mathnormal" style="margin-right:0.13889em;">T c< /span>​= aliquota dell’imposta sulle società​

Esempio di finanziamento

A condizione che un’azienda funzioni bene, di solito è possibile ottenere un finanziamento del debito a un costo effettivo inferiore. Ad esempio, se gestisci una piccola impresa e hai bisogno di $ 40.000 di finanziamento, puoi prendere un prestito bancario di $ 40.000 a un tasso di interesse del 10%, oppure puoi vendere una quota del 25% nella tua attività al tuo vicino per $ 40.000.

Supponiamo che la tua azienda guadagni un profitto di $ 20.000 durante il prossimo anno. Se prendessi il prestito bancario, la tua spesa per interessi (costo del finanziamento del debito) sarebbe di $ 4.000, lasciandoti con un profitto di $ 16.000.

Al contrario, se avessi utilizzato il finanziamento azionario, avresti zero debiti (e, di conseguenza, nessuna spesa per interessi), ma manterrai solo il 75% del tuo profitto (l’altro 25% è di proprietà del tuo vicino). Pertanto, il tuo profitto personale sarebbe solo di $ 15.000 o (75% x $ 20.000).

Mette in risalto

  • Il finanziamento del debito tende ad essere più economico e viene fornito con agevolazioni fiscali. Tuttavia, ingenti oneri di debito possono portare a insolvenza e rischio di credito.

  • Il finanziamento tramite azioni non comporta oneri finanziari aggiuntivi per l’azienda, sebbene il rovescio della medaglia sia piuttosto elevato.

  • Esistono due tipi di finanziamento: finanziamento tramite capitale di rischio e finanziamento tramite debito.

  • Il principale vantaggio del finanziamento azionario è che non vi è alcun obbligo di rimborso del denaro acquisito attraverso di esso.

  • Il costo medio ponderato del capitale (WACC) fornisce un quadro chiaro del costo totale del finanziamento di un’impresa.

  • Il finanziamento è il processo di finanziamento di attività commerciali, acquisti o investimenti.

FAQ

Il finanziamento tramite capitale proprio è più rischioso del finanziamento tramite debito?

Il finanziamento azionario viene fornito con un premio per il rischio perché se una società fallisce, i creditori vengono completamente rimborsati prima che gli azionisti azionari ricevano qualcosa.

Perché un’azienda dovrebbe volere un finanziamento azionario?

La raccolta di capitali attraverso la vendita di azioni significa che la società cede parte della sua proprietà a quegli investitori. Anche il finanziamento tramite azioni è in genere più costoso del debito. Tuttavia, con l’equità non c’è debito che deve essere rimborsato e l’azienda non ha bisogno di allocare denaro per effettuare pagamenti di interessi regolari. Ciò può dare alle nuove aziende ulteriore libertà di operare ed espandersi.

Perché un’azienda dovrebbe volere il finanziamento del debito?

Con il debito, tramite prestito o obbligazione, l’azienda deve pagare gli interessi ai creditori e alla fine restituire il saldo del prestito. Tuttavia, la società non cede alcun controllo di proprietà a tali prestatori. Inoltre, il finanziamento del debito è spesso più economico (un tasso di interesse più basso) poiché i creditori possono rivendicare i beni dell’impresa in caso di inadempienza. Anche il pagamento degli interessi dei debiti è spesso deducibile dalle tasse per l’azienda.

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

“https://investors.wiki/it/financing”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

#adessonews

#adessonews

#adessonews

 

Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione o finanziamento richiesto.
Riceverai in tempi celeri una risposta.